Archive for ottobre 2012

Appunti /13

9 Commenti »

Devo ricordarmi di chiedere a tutti quelli che negli anni '80 si scagliavano contro il comunismo perché pretendeva che le persone fossero tutte uguali come si giustifica il fatto che finiscano per comprare tutti le stesse scarpe, gli stessi giubbotti e perfino gli stessi mobili.

Appunti /12

2 Commenti »

Per pietà, ditemi che non è così. Berlusconi Apicella la Minetti Fede Ruby Rubacuori sono a tavola e all'improvviso colto da folgorante ispirazione il presidente si alza e intona commosso "Core 'ngrato" sputacchiando sulla camicia del vicino le briciole del boccone di controfiletto che ha appena finito di masticare Apicella si precipita alla chitarra cerca la tonalità gli va dietro arpeggia mentre gli altri non riuscendo a reggere la bellezza della melodia si alzano iniziano a ballare tra loro il cameriere coi lucciconi abbassa le luci poi il pezzo finisce tutti si siedono ma dopo un po' prima del dolce qualcun altro grida ehi la sapete l'osteria numero mille il mio cazzo fa scintille e tutti in coro fa scintille sulla legna figuriamoci sulla fregna e gli altri chiosano con un paraponziponzipò e poi tutti giù a ridere mentre le donne arrossiscono e il cameriere con aria indulgente si produce in un colpetto di tosse e chiede se può servire il budino.
Per pietà, non ce la posso fare.
Siate buoni, ditemi che facevano le orge.

Appunti /11

2 Commenti »

Vediamo se ho capito: finché la politica si limitava a vietare la fecondazione assistita, proibire alla gente di scegliere come morire, impedire che due uomini si sposassero tra loro, ingozzarsi a spese dei contribuenti, Sallusti mica se n'era accorto, che era cialtrona.
Macché.
Però, adesso che la politica non lo salva, gli si sono aperti improvvisamente gli occhi.
Si vede che siamo sensibili a cialtronerie diverse.

Appunti /10

9 Commenti »

Sarà che ho un'idea della politica un po' antiquata, ma a me 'sto fatto che Grillo cominci la campagna elettorale con la traversata a nuoto dello stretto pare un po' come se Renzi e Bersani iniziassero le primarie facendo a gara a chi ce l'ha più lungo.

Appunti /9

8 Commenti »


Mi piacerebbe un sacco sapere se quelli che adesso si stracciano le vesti perché la Minetti ha detto che "la politica non deve essere per forza di persone che sono preparatissime" abbiano mostrato analogo sdegno allorché i loro partiti di riferimento -tutti, nessuno escluso- hanno riempito per anni parlamenti, consigli regionali e consigli comunali con una pletora infinita di ignoranti, fresconi e imbecilli fatti e finiti.
No, perché se dovessimo stabilire che ammettere pubblicamente di essere impreparati è uno scandalo, mentre essere impreparati senza dirlo a nessuno è un fatto tutto sommato accettabile, tutta questa indignazione non sarebbe altro che l'ennesimo, stucchevole esercizio di ipocrisia.

Appunti /8

1 Commento »

Poi uno fa il giro delle agenzie, si accorge che Gianfranco Fini ha dichiarato che i pestaggi della Diaz sono un'ombra per la nostra democrazia, si chiede se ci sia un cazzo di limite al tutto e al contrario di tutto che in questo paese ciascuno è convinto di poter sostenere.
E poi si risponde di no.

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post