Appunti /8

Poi uno fa il giro delle agenzie, si accorge che Gianfranco Fini ha dichiarato che i pestaggi della Diaz sono un'ombra per la nostra democrazia, si chiede se ci sia un cazzo di limite al tutto e al contrario di tutto che in questo paese ciascuno è convinto di poter sostenere.
E poi si risponde di no.

Questo post è stato pubblicato il 05 ottobre 2012 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

One Response to “Appunti /8”

  1. Eh già...in fondo all'epoca dei fatti Fini era "soltanto" il vicepresidente del Consiglio, era stato di persona a Genova e s'era pure sperticato in lodi su come le forze dell'ordine avessero gestito fino a quel momento la situazione! Che ne poteva mai sapere lui...come per Scajola,ligure d'origine, anche per Fini tutto s'è svolto a sua insaputa

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post