Proprietà e sofferenza

Ratzinger: «L’uomo che soffre ci appartiene».
E’ per questo, Santità, che fate di tutto affinché continui a soffrire?

Questo post è stato pubblicato il 04 gennaio 2007 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

2 Responses to “Proprietà e sofferenza”

  1. Beh...certo, del resto dicono sempre che gli ultimi saranno i primi...MA DOVE?
    Eh nell'altra vita...MA QUALE?

    Tutto per giustificare povertà e sofferenza...
    Grandi scalatori di specchi...

    RispondiElimina
  2. Peggio: non per giustificare che povertà e sofferenza esistano, ma per giustificare tutto il lavoro che svolgono per fare in modo che continuino ad esistere.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post