Pitch Black

Roma, 17 apr. (Adnkronos/Ign) - Un folto gruppo di ragazzi di età compresa tra i 20 e i 25 anni ha fatto irruzione, nella serata, nella sede del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli in via Efeso 2/a, mettendo a soqquadro l'ingresso dell'associazione, rovesciando scrivanie, estintori, divano, quadri e il materiale informativo dell'Associazione. Solo grazie all'intervento dei soci presenti al primo piano, i vandali si sono allontananti gridando improperi come "froci di merda" e inneggiando al Duce e ai campi di sterminio.

Questo post è stato pubblicato il 18 aprile 2008 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

3 Responses to “Pitch Black”

  1. Io ho l'impressione, ma forse è solo una speranza, che i protagonisti di fatti del genere non abbiano la minima idea di quello in cui dicono di credere. Non riesco a trovarci un senso, altrimenti.

    RispondiElimina
  2. La mattina di martedì, dopo cioè il risultato delle elezioni, il mio garagista salutava alcuni suoi clienti con il saluto fascista.
    Nel suo piccolo...
    marina

    RispondiElimina
  3. Skoptes, io temo che ce l'abbiano, un'idea. Purtroppo è l'unica che hanno.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post