Tortura neonatale

Davide Marasco è nato a Foggia il 28 aprile 2008.
Davide è affetto dalla Sindrome di Potter: niente reni, piedi torti, niente ureteri e vescica, malformazioni al viso, malformazioni intestinali e anorettali, problemi cardiaci; inoltre, poiché gli è mancato l'ossigeno durante il parto, Davide ha probabilmente riportato anche gravi danni cerebrali.
Davide non ha alcuna possibilità di sopravvivenza, dice la letteratura scientifica: eppure il Tribunale dei Minori di Bari, con un vero e proprio atto di forza, ha sospeso la potestà dei genitori di Davide, e ha nominato tutore il primario del reparto di terapia intensiva degli Ospedali Riuniti; il tutto senza interpellare il Comitato Etico dell'ospedale e senza chiedere uno straccio di parere alla madre e al padre del bambino.
Ora Davide è ricoverato presso l'ospedale Giovanni XXIII di Bari, dove è stato trasportato senza che i genitori lo sapessero: è sottoposto a terapie dolorose e invasive, anche se le sue condizioni restano disperate.
Il parere di suo padre e di sua madre non conta nulla: questa petizione serve a chiedere che il provvedimento di sospensione della potestà genitoriale venga annullato, e che venga riconosciuto loro il diritto di esprimersi sul futuro di loro figlio e sui trattamenti medici a cui sottoporlo.
Firmatela, per favore.

Questo post è stato pubblicato il 28 maggio 2008 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

12 Responses to “Tortura neonatale”

  1. Firmato al volo.
    Non abbandoniamoli.

    Ottima iniziativa Metil & Ass. Coscioni.

    RispondiElimina
  2. una cosa impressionante!
    ho firmato la petizione di corsa e inviterò gli altri a farlo!

    RispondiElimina
  3. che cosa significa "accanimento terapeutico"? anzi, togli terapeutico...

    RispondiElimina
  4. Credo di essere stata la prima firmataria. Avevo segnalato la richiesta fatta dallo zio del bambino:
    http://oknotizie.alice.it/go.php?us=70b00a799d0d28ee

    RispondiElimina
  5. sottoscrivo in pieno e diffondo, grazie Metil :)

    RispondiElimina
  6. Si sta proprio perdendo il senso della misura.
    Ovviamente firmato.

    RispondiElimina
  7. Oh, d'accordissimo.
    Berciavo per questa cosa fino a 5 minuti fa.

    RispondiElimina
  8. da nessuna parte... mi era venuta una curiosità così a caso...

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post