Evviva la propaganda

Dal sito dell'AdnKronos:

Pavarotti "si è spento da cristiano". Remo Sartori, padre spirituale del Maestro: "Poco prima di spegnersi ha ricevuto l'estrema unzione. Ci sono stati momenti di crisi ma non se l'è mai presa con Dio".
Grazie a Leilani, che oltre a essere un'amica è una delle mie blogger preferite: la segnalazione e il titolo del post sono suoi. Io non ho fatto altro che metterci il blog.

Questo post è stato pubblicato il 08 settembre 2007 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

10 Responses to “Evviva la propaganda”

  1. Posso arrogarmi il privilegio fare una battuta in modenese?

    Circolava tempo fa una barzelletta in cui un indomito mangiapreti - in fin di vita - si faceva battezzare e dare l'estrema unzione.

    (esisteva la variante reciproca del cattolico che prendeva la tessera del PCI, ovviamente)

    Alle richieste di chiarimento fatte dai famigliari attoniti, la risposta era:

    Acsè a mór un di lór

    (così ne muore uno di loro)

    Comunque noi qui vogliamo un bene da matti a Luciano, a prescindere da tutto il resto!

    RispondiElimina
  2. Bah, facile così. Pavarotti può forse dire che non è vero?

    RispondiElimina
  3. La versione modenese mi piace molto di più :D

    RispondiElimina
  4. La versione modenese è da medaglia.

    RispondiElimina
  5. Big Luciano poteva mica prendersela con se stesso...

    RispondiElimina
  6. Mi inchino alla versione modenese e non aggiungo altro.

    RispondiElimina
  7. Francesco: Stupenda.

    Una storiella del genere la riportava pure Guareschi in uno dei suoi racconti di Don Camillo. E se penso ai miei parenti emiliani - beh, secondo me non è una barzelletta. :D

    RispondiElimina
  8. Mio zio, divorziato e risposato, di fatto è scomunicato e non può neanche ricevere la comunione. Pavarotti invece ha avuto funerali in pompa magna. A ciascuno il suo.

    RispondiElimina
  9. Finazio: può essere che alla Sacra Rota non ci siano melomani? Naaaa...

    RispondiElimina
  10. Dunque tutte quelle notizie riguardo al suo divorzio e al suo nuovo matrimonio civile, e il suo vivere quindi da concubino con una donna per di più di 34 anni più giovane, erano TUTTE STORIE!

    Era un bravo cristiano.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post