Emergenza cacca

Stamattina ho avuto una terribile emergenza cacca.
Nel senso che me la sono fatta sotto sull'autobus.
Capirete, non ero preparato.
Cioè, per la verità la cacca mi scappa tutte le mattine alle otto in punto: e infatti quando si è verificato l'increscioso evento erano le otto e tre quarti passate.
Però, suvvia, mica pretenderete che uno se ne ricordi, no?
Con tutto quello che c'è da fare, volete che uno vada a pensare che di lì a poco, come accade puntualmente tutti i giorni alla stessa ora da trent'anni, dovrà cagare?
Ho ben altro per la testa, io.
Così, inevitabilmente, ho dovuto affrontare l'emergenza.
E ho perso.
Maledetta natura, che ci si accanisce contro.

Questo post è stato pubblicato il 26 ottobre 2011 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

8 Responses to “Emergenza cacca”

  1. Avresti dovuto chiedere lo stato di emergenza:
    ti sarebbe stato istantaneamente messo a disposizione il salaria sport village per risolverla in tutta tranquillita'!

    RispondiElimina
  2. Potevi chiedere a Bertolaso....luisa come come ci si muove nella cacca

    RispondiElimina
  3. Potevi interdire le manifestazioni nel tuo intestino per un mese.

    RispondiElimina
  4. Potevi postare una foto delle mutande. Com'era la cacca? Liquida, plastica o dura? Se liquida, c'erano pezzettoni solidi di un qualche alimento indigerito o era liscia? Se plastica, ci hai giocato un poco? ci hai fatto sculture o vasellame? Se dura, era a dadini ben distinti o compatta in un unico granitico stronzo?

    RispondiElimina
  5. Ma che discorsi di cacca so' questi!! Comunque per le prossime volte imponi alla cacca di pagare una somma di denaro in anticipo per tutti i ritardi e i danni che provoca. Vedi se si permette ancora.

    RispondiElimina
  6. L'hai detto molto bene. Grazie.
    Da me hanno raccolto tutte le foglie DOPO la prima pioggia... e le hanno lasciate lì, vicino ai tombini. Indovinate cosa è successo ieri?
    Altri riferimenti:
    http://riprendiamociroma.blogspot.com/2011/10/e-tutta-colpa-dellama.html
    http://www.romafaschifo.com/2011/10/adesso-puliscono.html

    RispondiElimina
  7. Tranquillo, ormai il livello di assuefazione è tale, che dubito sull'autobus qualcuno se ne sia accorto.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post