Conosci Fabrizio, quello che non paga le affissioni?

A quanto pare gli amici del PD conoscono Fabrizio, Eva, Faruk, Serena e un sacco di altre personcine in gamba che vogliono presentarci su Facebook.
Si tratterà sicuramente di gente come si deve, che va matta per la costituzione e si indigna un giorno sì e l'altro pure contro il malcostume dilagante nel paese, facendo like a rotta di collo su status traboccanti senso civico, responsabilità, rispetto delle istituzioni, insulti a chi delinque e quant'è bello il presidente Napolitano che insieme a loro è l'unico onesto.
Conoscono Fabrizio, Eva, Faruk, Serena e un sacco di altre personcine in gamba, gli amici del PD: però, a quanto pare, non conoscono il regolamento comunale per le pubbliche affissioni né si peritano di consultarlo, e continuano allegramente ad appiccicare in giro i loro manifesti hipster-pop che fanno tanto comunicazione 2.0 senza chiedere il permesso a nessuno e senza pagare la tariffa, come se la città fosse un enorme spazio tutto loro, da insozzare a piacimento in barba a qualsiasi regola.
Io, sinceramente, non ho avuto il piacere di conoscere Fabrizio, né Faruk, né Eva, e nemmeno Serena: però penso che queste personcine così smart e trendy dovrebbero preoccuparsi di rispettare la legge, prima di chiedermi di cercarle su Facebook.
Fino a quel momento, gli unici che dovrebbero trovarle sono i vigili urbani.

Questo post è stato pubblicato il 15 gennaio 2012 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

One Response to “Conosci Fabrizio, quello che non paga le affissioni?”

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post