Le vere ragioni della visita in Libia

Non è il presidente del Consiglio italiano quello che è andato in visita libica, ma l’uomo d’affari Berlusconi. La televisione satellitare tunisina Nessma,è stata recentemente acquisita da Mediaset e da Quinta Communications, la società di Tarak Ben Ammar di cui è socio il gruppo Fininvest e nel cui capitale è entrata, tramite la Lafitrade, pure Tripoli. Nessma ha un mercato di 80 milioni di telespettatori da conquistare. Gli spettatori hanno quindi potuto apprendere direttamente dal proprietario della tv di come la politica del governo italiano (quella gestita dall'altro Berlusconi, il politico) sia tesa ad “aumentare i canali di ingresso legali” e a garantire, ai migranti, “casa, lavoro, istruzione” e - udite udite - “l’apertura di tutti i nostri ospedali alle loro necessità”, perché “pure gli italiani sono stati emigranti, e quindi devono aprire il loro cuore a chi oggi viene in Italia”. Godetevi lo show.

Come mai in Italia non l'ha detto nessuno? Perchè paghiamo noi la trasferta dell'imprenditore Berlusconi con tanto di Frecce Tricolori al seguito? E perchè l'uomo più ricco d'Italia scrocca a noi poveracci i suoi viaggi commerciali? Non commento le altre cazzate che ha detto perchè purtroppo, oramai, non fanno più notizia. Come disse il diplomatico turco dopo la materializzazione del nostro al momento (mediatico) della firma dell'accordo russo-turco per il nuovo gasdotto: "I fatti erano tali da creare un incidente diplomatico tra Italia e Turchia, ma siccome si tratta di Berlusconi... Sappiamo tutti com'è e ci ridiamo sopra". (grazie a Eva Rossi, via Facebook, e a Daniele Sensi)

Questo post è stato pubblicato il 28 agosto 2009 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

31 Responses to “Le vere ragioni della visita in Libia”

  1. Immaginavo che ci fosse qualcosa del genere dietro a questa disgustosa amicizia con un dittatore, grazie per averlo portato alla luce.

    RispondiElimina
  2. Ma non si chiamano interessi privati in atto di pubblico ufficio?

    RispondiElimina
  3. stando a quanto letto su wikipedia http://fr.wikipedia.org/wiki/Nessma è dal 21 maggio 2008 che mediaset e quinta sono azionisti di nessma

    RispondiElimina
  4. mA CI SONO ANCORA PERSONE CHE CREDONO CHE BERLUSCONI SIA SCESO IN POLITICA PER GLI INTERRSI DELGI ITALIANI?
    se ci sono se so fumati pure il basilico nel vasetto sulla finestra del bagno.Quell'individuo,agisce solo e per suo tornaocnto imbamboalndo al gente con promesse e finti risentimenti per chi lo smaschera e poi ci fa una legge che gli salva il sedere.Adesso aspettiamo la lega cosa dice se sanno di questo invito agli stranieri a venire in italia? Dovrebbero fa r cadere il governo,come minimo.Ma so convinto che quella poltorna non la mollano,troppi vantaggi e troppe immunità.

    RispondiElimina
  5. credevo che gheddafi avesse promesso a berluschino di parargli il culo ne caso di scalate ostili a mediaset durante la crisi, ma vedo che è peggio.
    oppure che ; visto che nel mondo civile e democratico non se lo caga nessuno va a farsi le foto con i suoi simili più naturali

    RispondiElimina
  6. E evidente che sa vendersi, lui la sua famiglia i suoi amici.
    Il problema inquietante & che SVENDE l'Italia e gli Italiani.
    Come fa ad auto-definirsi,
    "una brava persona"
    Francamente non ha vergogna di niente e di nessuno, arriva persino a fare proselitismo di sesso, verso le donne presenti.
    Purtroppo lui non se ne accorge neanche, lui é completamente fuori
    del vivere comune, vive una sua vita al difuori del mondo reale.
    Grazie ai vecchi rincoglioniti come me, (ioseguosololarete) che le
    hanno permesso di rimettere il grappino su questo martoriato paese
    E come dice valter veltroni - la , colpa non é solo di berlusconi-ma é anche sua, e di d'alema, che durante il loro governo non hanno fatto il necessario, per ridurre i CONFLITTI d'Interressi che questo si porta dietro, con lo sfascio che vediamo,
    con la NON-INFORMAZIONE.

    RispondiElimina
  7. si, gli ospedali, glielo ha detto qualcuno ai libici dei sette morti negli ospedali calabresi? PENSO CHE FUGGIREBBERO A GAMBE LEVATE MEGLIO IL DESERTO. Scrocca noi poveracci' "bene" IN PARTICOLAR MODO I poveri precari della scuola. cHE SCEMPIO IN ITALIA, non c'è un settore che si salva, ops no mediaset si.

    RispondiElimina
  8. Bhè ....
    1)l'uomo più ricco d'Italia è l'allenatore dell'Inter che tra premi e diritti di champions ha dichiarata più del premier Berlusconi cioè 14 milioni di euro netti e già questa è una vergogna, 2)Silvio come sotiene " qualcuno " a fare i propri interessi ci và a spese proprie
    3)La vera visita in Libia non è questa ma quella dell'incontro con Gheddafi per gli accordi dei sbarchi dei clandestini
    4)Prima di scrivere cazzate pensaci 1000 volte anzi 2000 anzi 3000 COMUNISTI AL ROGO

    RispondiElimina
  9. scusa ma ho fatto un errore scrivendo cn il portatile vuolevo dire" degli sbarchi clandestini"

    RispondiElimina
  10. una vergogna la gente come sto anonimo sto qui che dice ste cose e vede comunisti ovunque, com'e vivere lobotomizzati?

    RispondiElimina
  11. Le vere ragioni della legnata che avete preso alle elezioni: dall'altra parte ci sei tu e la gente come te!

    RispondiElimina
  12. Sai cosa ti dico Guido...gente come te è meglio che si impicchi prima che l'altro tuo amico ci porti alle condizioni dell' Argentina, ma forse gente come te lo meriterebbero!

    RispondiElimina
  13. effettivamente il fatto che berlusconi abbia dichiarato meno dell'allenatore dell'inte rè una vergogna...

    RispondiElimina
  14. ogni paese ha ill governo che si merita a quanto pare ce lo meritiamo

    RispondiElimina
  15. si ma lui crede VERAMENTE che berlusconi guadagna meno che mou, ce ne rendiamo conto???

    RispondiElimina
  16. la sinistra è il male .
    il berlusca pure anzi forse è peggio
    la lega anche
    per non parlare della destra .
    per fortuna sono fascista

    RispondiElimina
  17. BERLUSCONI HA LA FIDUCIA DEL 68% DEGLI ITALIANI.

    GLI SFIGATI COMUNISTI POSSONO SCRIVERE LòE LORO CAZZATE NEI BLOG, NOI PENSIAMO ALLE COSE SERIE. E REALI.

    RispondiElimina
  18. Ecco un altro che mente con la virgola..

    RispondiElimina
  19. però sti berlusconiani non credono neppure ai fatti concreti e alla prove.Se si è comprato l'emittente + grande del nord africa,mica è un'invenzione dei comunisti.Ma che ci porti pure le frecce tricolori per festeggiare un suo interesse personale con ghedafi me sa troppo e che ci vada con aereo di stato e scorta anche apgata da noi italiani è il colmo:voglio sperare che abbia comprato quell'emittente con i soldin suoi e non con quelli che ha risparmiato con i talgi sulle spese per gli italiani se no verametne siamo messi bene.Berlusconiani domandate a Bossi adesso con chi se la deve prendere se arrivano immigrati,visto che ha fatto come Martelli con gli albanesi"Venite in italia e fate come se fosse casa vostra" e loro lo hanno fatto.Che siete ben accetti.

    RispondiElimina
  20. Perché avere il gradimento del 68% degli italiani è una cosa reale, vero?

    RispondiElimina
  21. Gerry:il 68% di che? di chi?Quello ci e vi sta prendendo per il culo.Besto te che vivi di queste soddisfazioni.L'informazione è tutta in amno sua,le leggi sono tutte state fatte per salvarsi dai + reati + beceri che si possano commettere.é alleato con la lega che prima o poi dopo al dichiarazinoe che i libici posono venirsi a curare nei nostri ospedali non so se resta ancora alleata e se non resta,vediamo di quel 68% cosa resta.Cpmunque se vi piace essere presi per il culo,fatelo io coem si dice a roma me so messo la piotta(le vecchie cento lire)

    RispondiElimina
  22. Il mio era un commento rivolto all'anonimo che scrive col caps on:

    "BERLUSCONI HA LA FIDUCIA DEL 68% DEGLI ITALIANI.

    GLI SFIGATI COMUNISTI POSSONO SCRIVERE LòE LORO CAZZATE NEI BLOG, NOI PENSIAMO ALLE COSE SERIE. E REALI"

    E mi/gli chiedevo ironicamente e con una certa retorica se fosse un dato certo, verificato. Non preoccuparti, non ho la mente talmente spappolata da farmi incantare da quella lingua di serpe del nano di Hardcore

    RispondiElimina
  23. scusa avevo letto male.Noi cattocomunisti mangia bambini e retrogradi ammettiamo di sbaglaire,chiedo perdono

    RispondiElimina
  24. Berlusconi non è un problema.
    I berlusconiani lo sono!

    RispondiElimina
  25. Volevo dire all'anonimo: ma come mai se ha il gradimento del 68% degli italiani poi il PDL tutto intero arriva solo al 35%??? Saranno che i sondaggi del nano pelato piduista fanno cagare? Qualche giorno prima delle Europee aveva detto che sarebbe arrivato al 45 per cento, si è fermato a dieci punti sotto... Comunque, a volere questo governo (compresi i leghisti) sono meno della maggioranza degli italiani, è bene ricordarselo sempre... Infine: che faccia da culo che aveva quello che lo intervistava, zerbinato peggio di Fede-Minzolini-Giordano-Feltri-Belpietro-Mimun, non è che ora gli toglie il posto e ce lo ritroviamo in Italia??? Fabius

    RispondiElimina
  26. e gli svenevoli commenti della co-conduttrice?

    B: Ogni tanto c'è bisogno di fare sport
    C-C: Oh ma lei non ne ha bisogno

    ridicolo

    RispondiElimina
  27. Come sempre ogni cosa che decide questo governo adesso viene smentita.Non è + la festa dei 40 anni della salit al potere di ghedafi,ma il primo anniversario del trattato di cooperazione con la libia.Ma cazzo volete postare questi bolg mettendo le verità e nonsolo per fare dei scoop? la gente prima o poi vi crede come al PDL,su bloghisti non imitate le cose brutte,siate creativi,ma con cose + veritiere.

    RispondiElimina
  28. se berlusconi abbia denunciato meno dell'allenatore dell'inetr un motivo c'è:Lui dice di non percepire lo stipendio da primo ministro,che molte spese sono a carico suo e non le vuole.Ma visto che di spese per viaggi e festini ne sperpera a ruota libera.Credo che sommi i soldi non incassatie li metta sotto la voce perdite + aggiunge le spese folli e detrae il tutto.certo che volare con arei e prendere grandi laberghi per pernottare in giro per l'italia è dispendioso.Lui può farlo,può scaricare anche le pillole di viagra o di cialis e i condom e le spese per le operatrici sessuali( Puttane)

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post