Mode e tendenze dall'Italia..

E' sempre un piacere scoprire come l'inarrivabile buon gusto del Made in Italy continui ad essere il più copiato all'estero..

Questo post è stato pubblicato il 09 agosto 2009 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Mode e tendenze dall'Italia..”

  1. È la responsabile pari opportunità di un partito all'1,7% (http://bit.ly/1j27vk), però, fuori da ogni arco costituzionale tedesco. Non è certo il Ministro in carica. Quello sì, che è made in Italy di tutto rispetto.

    RispondiElimina
  2. Perchè mai secondo te una prostituta o una pornostar non devono poter ricoprire una carica politica? Cosa pensi del Partito Radicale che ritiene nel suo programma che le sex worker se consenzienti sono da considerare delle nromali lavoratrici? Da un punto di vista ateo e dal punto di vista di un etica fondata solo sulla razionalità che motivi ci sono per considerare immorale la scelta di prostituirsi se è una scelta libera? Morel

    RispondiElimina
  3. @ "(Anonimo) Morel
    Da atea e razionalista sono perfettamente d'accordo con te che in un paese civile e laico nessuno debba essere discriminato e a nessuno debba essere preclusa la possibilità di una carica politica. Tuttavia mi pare piuttosto evidente che nella candidatura di questa signorina ci sia un voluto richiamo al troiodromo italico.
    Jane Kraft

    RispondiElimina
  4. Anonimo, mi sfugge il nesso, in ogni caso ha già risposto Jane..

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post