Esemplificazioni dell'adagio "disse la vacca al mulo, oggi ti puzza il culo" /29

Non c'è dubbio: 73 esseri umani morti in mare nell'indifferenza generale costituiscono effettivamente una gravissima offesa all'umanità. I porporati che oggi lo affermano con tanta indignazione, tuttavia, dovrebbero farmi la cortesia di spiegarmi una cosa: non sono forse un'offesa altrettanto grave i milioni di africani che crepano di AIDS in ragione della loro propaganda di demonizzazione del preservativo? Oppure, secondo i nostri amici crociati, l'umanità si offende di brutto se un africano affoga, mentre se ne strafotte se schiatta per colpa di un virus in nome del catechismo?

Questo post è stato pubblicato il 23 agosto 2009 in ,,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

10 Responses to “Esemplificazioni dell'adagio "disse la vacca al mulo, oggi ti puzza il culo" /29”

  1. E nonostante questa volta vi troviate d'accordo con la Chiesa, avete il coraggio di cercare argomenti diffamatori e falsi.

    (piccolo P.S. perché non avete ancora chiesto perdono per le menzogne sulle multe alle suore che andavano a 180Km/h e il prete fermato ubriaco? Avete problemi ad ammettere che siete bugiardi?)

    L'unico modo per fermare l'AIDS è smettere di ingropparsi come animali.

    Il vostro osannato preservativo fa cilecca una volta su 10!!

    L'astinenza, l'autocontrollo sono il nemico dell'AIDS non un pugno di palloncini sponsorizzati da 4 anticlericali.

    RispondiElimina
  2. Saccente, credimi, vorrei avere un centesimo della tua libertà da qualsiasi inibizione: essere senza vergogna come te è un'impresa che pochi riescono a portare a termine...

    RispondiElimina
  3. Saccente, non ti permettere più di sparire così senza avvertire, che uno si preoccupa!

    RispondiElimina
  4. Saccente, vai a vedere le statistiche sulla prostituzione nella cattolicissima Italia, poi vediamo se hai il coraggio di parlare di astinenza e autocontrollo.

    RispondiElimina
  5. ad occhio Saccente è proprio il genere di persona che affronta la vita a pugnette.

    RispondiElimina
  6. Se Saccente vuole privarsi di una delle più belle cose che l'uomo può realizzare (il sesso non è sporco, il sesso è arte) lo faccia pure.

    Ciò che è profondamente sbagliato, è condannare l'unico strumento di difesa che ha l'uomo contro tutte le malattie veneree.

    E ricordo a Saccente che anche chi pratica astinenza può accidentalmente contrarre il virus dell'HIV, e se vuole parlare per statistiche è meglio citare fonti attendibili.

    RispondiElimina
  7. Ad ascoltar saccente dovrei essere padre di almeno una cinquantina di bambini... per fortuna il caro e vecchio goldone ha sempre svolto il suo dovere alla grande!

    RispondiElimina
  8. Saccente, ma dove vivi???
    E voi bloggers, perchè non provate a fare una campagna pro uso preservativo proprio nei luoghi in cui ce n'è bisogno, anzichè fare i saccenti con gli italiani che già lo usano?? Forse per accrescere il consenso verso il partito radicale? Esiste ancora?

    Giorgio

    RispondiElimina
  9. Dove compare questo saccente?

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post