Le vite degli altri /6

Secondo voi è normale che uno si ritrovi inconsapevolmente a sgranare gli occhi, con una sorta di compiaciuta meraviglia, per il solo fatto che un premier indagato si riprometta di difendersi in tribunale, anziché mettere il paese a ferro e fuoco per scegliersene un altro, prendersela con i giudici, o più semplicemente farsi in quattro per evitare di essere processato?

Questo post è stato pubblicato il 30 agosto 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

2 Responses to “Le vite degli altri /6”

  1. cioè?, vuoi dirmi che non si è fatto passare delle leggi per evitare di dover andare a provare la propria innocenza??? incredibile!!! certo, che delle volte il mondo è proprio strano, eh…

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post