Voglia di cambiare

E così, tanto per fare una cosa nuova, ho cambiato ancora il template.
Come sempre, siccome uno che scrive un blog è per forza un tantino maniaco, l'ho fatto ponderando la questione come se si trattasse di trasferirmi in un altro continente: e come sempre il risultato piacerà a qualcuno, sarà più o meno indifferente a qualcun altro e provocherà dei brividi di disgusto a qualcun altro ancora.
Poi, tra un pochino, ci saremo abituati tutti, e il template nuovo di zecca diventerà il solito, quello di sempre, finché non arriverà il giorno in cui mi sembrerà vecchio e lo cambierò di nuovo.
Che volete, è la vita.

Questo post è stato pubblicato il 10 maggio 2011 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

12 Responses to “Voglia di cambiare”

  1. Questo si legge male: CI SEDEMMO DALLA PARTE DEL TORTO VISTO CHE TUTTI GLI ALTRI POSTI ERANO OCCUPATI

    Contami tra quelli a cui la novità non entusiasma.

    J.

    RispondiElimina
  2. Mi piaceva tanto quello vecchio ... non seguendoti da molto non sapevo fosse soggetto a cambiamenti: mi ha spiazzato!

    Ma è bello anche questo, mi ci affezionero' comunque ;)

    RispondiElimina
  3. io sono fra quelli a cui piace. Bravo.

    RispondiElimina
  4. per me rimangono fondamentali i contenuti più che il contenitore, e apprezzo comunque la sobrietà, dote ormai rarissima.

    RispondiElimina
  5. Ciao Metilparaben,
    beh, il template è bello, mi piace, a parte forse la macchia di colore più scura che è tanto appropriata concettualmente quanto rende ostica la lettura.

    Chiaramente il sempre prezioso contenuto prevale in modo netto sul contenitore.

    Un saluto

    RispondiElimina
  6. io non lo so come era l'altro , va bene lo stesso come cavia?

    .-)

    bella la filosofia di base come già ti ha scritto qualcunaltro..

    (((e menomale che ti ho scoperto per caso nell'oceano, altrimenti come facevo a sdraiarmi nella tua spiaggetta? l'hai organizzata lasciandola sufficientemente selvatica ...ma non ho ancora scoperto tutti gli angolini )))


    anch'io stavo facendo riflessioni su come cambiare il template senza far danno a formati " colore" avendo usato sfondo nero ,o altre diavolerie per colori testo nel bosx del post nn vorrei che i precedenti diventassero in parte invisibili

    a presto
    ro

    RispondiElimina
  7. Mi piace il nuovo template, sa tanto di cartone riciclato lasciato a marcire a fianco del cassonetto dell'umido. Ci vedrei bene anche una bella chiazza di sangue rappreso!

    RispondiElimina
  8. Sono d'accordo con Matteo: a parte il contrasto tra colore del testo e la macchia di sfondo, il nuovo template mi piace!
    Lo trovo originale.
    Complimenti soprattutto per i contenuti!!! ;)

    RispondiElimina
  9. A me piace, solo si legge poco la descrizione sotto il titolo del blog.
    Complimenti sempre per i post :-)

    RispondiElimina
  10. Meglio di prima. Anche più leggibile e coi comandi più comodi.

    RispondiElimina
  11. Il template non è niente male, è il font che non mi piace molto... ;-)

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post