Spauracchi

Giancarlo Lehner, appartenente al gruppo dei "Responsabili", sull'emergenza migranti:

Per limitare l'afflusso degli africani, quasi tutti giovani e baldi maschi, serve il deterrente psicologico. Basterebbe diramare il seguente comunicato: "Al fine di prevenire squilibri demografici e prevedibili reati sessuali, le autorità italiane, nei luoghi degli sbarchi, hanno allestito presidi sanitari, per l'immediata castrazione chimica dei migranti". Certo che non lo faremo, tuttavia non sarebbe male agitare lo spauracchio della penisola come regione degli evirati arabi.
Lo spauracchio di aver affrontato un'odissea per passare da un paese allo sbando a un altro, invece, non c'è neppure bisogno di agitarlo.
Si tratta, con ogni evidenza, di una drammatica realtà.

Questo post è stato pubblicato il 30 marzo 2011 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

7 Responses to “Spauracchi”

  1. E vabbè dai... gli americani durante la guerra in Vietnam disperdevano enormi preservativi usati per far venire i complessi di inferiorità ai Vietcong... E' guerra psicologica, non fa male a nessuno :)

    RispondiElimina
  2. responsabili della perpetuabilità di un regime iniquo?

    RispondiElimina
  3. Metil...
    La citazione storica è verissima, io è ovvio che scherzi, sono loro che purtroppo non scherzano per niente, nonostante possa sembrare il contrario.

    RispondiElimina
  4. Non sarebbe male come proposta ma allunghiamola anche al sig. Berlusconi, almeno smette di far danni

    RispondiElimina
  5. Geniale. Siccome "sono quasi tutti giovani e baldi maschi" se fossimo meno sessisti potremmo dire di essere tutti finocchi!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post