Primarie per tutti gli altri

Vediamo se ho capito: il nuovo segretario del PdL, nominato non si capisce bene da chi in barba al fatto che la figura del segretario non è neppure prevista dallo statuto del suo partito, inaugura il suo mandato al grido di "primarie per tutti".
Tutti gli altri, evidentemente.

Questo post è stato pubblicato il 05 giugno 2011 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

One Response to “Primarie per tutti gli altri”

  1. Sono ridicoli e purtroppo dall'altra parte non è che ci sia di meglio. Tirano a campare fino al 2013 tanto del paese non gliene fotte nulla e noi siamo le pedine che possono cadere da un momento all'altro

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post