Così va il mondo

Uno ha detto:

Lasciatemi morire.
L'altro ha detto:
Lasciatemi andare alla casa del padre.
Al primo hanno negato i funerali religiosi.
Il secondo lo beatificano dopodomani.
Così va il mondo.
---
Grazie a Patrizia per lo spunto.

Questo post è stato pubblicato il 29 aprile 2011 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

5 Responses to “Così va il mondo”

  1. L'ipocrisia interna al nostro stato e alla chiesa cattolica non ha limite...

    RispondiElimina
  2. in Italia basta fare le cose in silenzio e va tutto bene. Infintia tristezza.

    RispondiElimina
  3. Certo è incredibile come certi argomenti rimangano senza praticamente commenti.Mentre altri di spessore (Diciamolo)minore e di grana più grossa vengano invece bombardate di sterili opinioni.
    nella maggior parte dei casi,mica sempre.
    Ma non sarà che sta roba rompe il cazzo a destra e a sinistra?lo hanno dimostrato anche attraverso l'avversità verso il nome dell'associazione Coscioni fin dal momento della sua nascita,vè?

    RispondiElimina
  4. c'è una sostanziale differenza:

    1. il primo è uno qualsiasi

    2. il secondo è un vip

    3. il primo è un uomo qualsiasi che non ha diritto di parlare

    4. il secondo è un unto del Signore ed un'autorità.

    5. il primo non è apparso in tv

    6. il secondo è apparso il tv

    7. il primo non è ricco

    8. il secondo è ricco (tanto che vale più di 3 milioni di BTM dove BTM sta per Bambini del Terzo Mondo).

    per fare un altro esempio Totti vale almeno 1 milioni di BTM mentre Valentino Rossi ne vale almeno 600.000 e nel nostro mondo la vita si misura in BTM

    RispondiElimina
  5. Io vorrei invece sottolineare una frase del secondo articolo:

    "Sull'attentato viene anche rivelata una curiosità: la Radio vaticana interruppe brevemente le trasmissioni per evitare interferenze durante l'esecuzione di una ecografia all'addome del pontefice."

    Quindi tutte le ecografie fatte dagli ospedali della zona potrebbero essere sballate?

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post