Purghe

"Come molti uomini spinti dall'ambizione, Stalin era piuttosto basso, sul metro e cinquantotto circa. Si aumentava la statura di due o tre centimetri con scarpe fatte apposta".

Robert Conquest, "Il grande terrore - Le purghe di Stalin negli anni Trenta", Mondadori, 1968, pag. 99.

Questo post è stato pubblicato il 05 agosto 2010. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Purghe”

  1. Si parla di Brunetta...?

    RispondiElimina
  2. Allora io sono alta 1.59 e mio padre mi chiama piccola dittatrice, per fortuna però non porto mai e poi mai i tacchi. L'avrò scampata?

    RispondiElimina
  3. peccato valentina, i tacchi sono meravigliosi....

    RispondiElimina
  4. Che dire? Napoleone, Beethoven, Mozart, Gandhi, Robespierre, giacomo Leopardi, Stalin non erano dei giganti in statura. EVVIVA I NANI!!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post