Alzare il livello dello scontro


Questo è il video del mio intervento al Congresso online dell'Associazione Luca Coscioni.
Per guardare anche gli altri, e per partecipare voi stessi al congresso con un vostro intervento, cliccate qua.

Questo post è stato pubblicato il 20 settembre 2009 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

5 Responses to “Alzare il livello dello scontro”

  1. ma sei il sosia di marco columbro!

    RispondiElimina
  2. Noo, è il "papà" nella pubblicità di Kinder sorpresa, quella con la canzoncina monotona dove dicono 30000 volte "sorpresa"

    RispondiElimina
  3. @anonimo-> ahimè, non sei il primo...

    @saccente-> mi meraviglio di te: ti riesce perfino di fare una battuta. Non è che ti stiamo corrompendo?

    RispondiElimina
  4. Bell'intervento Ale.
    A ben vedere la parcellizzazione dei temi è un comodo metodo per non affrontare il tema di base, un modo per far si che la gente si disaffezioni all'argomento.

    RispondiElimina
  5. non è una brutta cosa, pensa se fossi stato il sosia di bondi/fester.
    se può consolarti io non posso fare battute sull'altezza di papi o di brunetta perché sono basso io stesso...

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post