Ecco, appunto

Dal Corriere.it:

Questo post è stato pubblicato il 04 settembre 2009 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

7 Responses to “Ecco, appunto”

  1. Non ho capito se le funzioni erettili del premier risolleveranno o meno il paese dalla crisi..

    RispondiElimina
  2. Adesso, per dimostrare che ancora gli funziona, girerà un porno come attore protagonista. Poi lo vedremo a reti unificate in prima serata.:-)

    RispondiElimina
  3. mavalà, ma è stato o no eletto democraticamente ?
    Alfredo

    RispondiElimina
  4. Dipende, se la maggioranza delle teste è una testa di ...
    Bye

    RispondiElimina
  5. ma è possibile che tutto ciò che riguarda Mr. B. diventi un caso nazionale? In fondo è un essere umano (ammetto che è difficile anche solo pensarlo) e quindi può essere impotente o un grande trombatore o un puttaniere o un uomo fedele come chiunnque altro. Perchè interessarsi tanto ed attaccarlo anche su cose che con il buon/MAL governo di una nazione non hanno nulla a che vedere? Scommetto che se gli scappasse una scorreggia in pubblico tutti accorrerebbero ad annusarne l'aroma...

    gian

    RispondiElimina
  6. Quindi se uno viene eletto democraticamente ha carta bianca per fare quello che vuole.
    Cos'è, si attiva il "god-mode" con invincibilità e vite infinte?

    RispondiElimina
  7. Quando l'ho sentita alla radio non ho potuto che trovarmi, per una volta, d'accordo col premier.
    Che bello sarebbe se io e lui si intendesse la stessa cosa...

    http://riciardengo.blogspot.com/2009/09/se-ti-piace-la-frutta-mangiatela-tutta.html

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post