Good cop, bad cop (*)

Se l'uomo di Chiesa entra con una critica nell'ambito delle competenze del parlamentare, se c'è uno sconfinamento delle proprie competenze, allora è giusto che anche il parlamentare, a sua volta, critichi l'uomo di Chiesa.
(Monsignor Rino Fisichella, 3 settembre 2009)
I fenomeni religiosi hanno di per sé non minori titoli che ogni altra realtà o fenomeno sociale ad influire sulla scena pubblica, ivi compresa la dimensione propriamente politica, dunque non vi è ragione per porre alle religioni speciali condizioni per esercitare un ruolo pubblico.
(Cardinale Camillo Ruini, 10 settembre 2009)
---
(*)

Questo post è stato pubblicato il 11 settembre 2009 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

2 Responses to “Good cop, bad cop (*)”

  1. E poi si dice "mistero della fede"... Prima di partire con certe crociate dovrebbero mettersi d'accordo fra loro...

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post