Da Mina Welby un invito a votare Ignazio Marino

Amiche e amici iscritti al PD, sono una radicale, entusiasta della prima ora del Partito Democratico.
Ora sono ancora più ottimista: ci sono le condizioni perché diventi il Partito Democratico forte che tutti sognavamo.
Mi sono iscritta quest’anno all’ultimo minuto. Il mio entusiasmo è cresciuto quando Ignazio Marino si è messo in gioco per candidarsi segretario del Partito Democratico.
Il suo parlare non politichese, chiaro, la linea ben definita della sua mozione e, in particolare il peso forte che dà al metodo laico della riflessione, per me e, spero per voi tutti, sono le colonne portanti di tutta la Mozione Marino.
Sono una cittadina semplice “di strada”, dove si incontra la gente comune, e ogni giorno mi confronto con richieste e speranze per il rispetto di diritti negati, ignorati, se non calpestati.
Marino è stato il politico coraggioso che si è esposto più di altri nella vicenda di Welby ed è riuscito e riesce a dare risposte a chi chiede di non essere lasciato solo da una politica che parla di valori astratti e dimentica l’uomo.
Nella stessa corsa “folle” abbiamo Ileana Argentin, una grande donna, candidata per la segreteria regionale del Lazio. La ricordo dalle riunioni della Uildm dove insieme ad altre persone colpite da malattie neurodegenerative combatteva la lotta per una vita indipendente e autodeterminata. Uso questa parola tanto temuta perché ha il significato principe del “vivere” vero.
Care amiche e amici, vi chiedo di dare il vostro consenso a Ignazio Marino proprio per dargli la possibilità di correre alle Primarie prossime. Che poi vinca il migliore che giudicheranno i cittadini che vi parteciperanno.
Un augurio a noi tutti per un Partito Democratico forte.

Mina Welby

Questo post è stato pubblicato il 17 settembre 2009 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

Scrivi un commento

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post