Tetti

Vediamo di tirare le somme: la presenza nelle scuole dei ragazzi immigrati verrà limitata attraverso l'introduzione esplicita di un tetto del 30%, mentre quella dei disabili sarà subdolamente scoraggiata attraverso la sistematica riduzione delle ore di sostegno.

Così, in un colpo solo, vi toglierete dai coglioni i negri e i ritardati.
Sbrigatevi a trovare un modo per liberarvi anche dei froci, così non ne parliamo più.

Questo post è stato pubblicato il 15 settembre 2009 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

2 Responses to “Tetti”

  1. di noi froci ci se ne libera coi pestaggi, la scuola non serve

    RispondiElimina
  2. Vabbe', ma se qualcuno riuscisse a sfuggire e si iscrivesse lo stesso? Sai com'è, 'sti pervertiti ne sanno una più del diavolo, non vorrai che contaminino i nostri ragazzi, parbleu!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post