Generatore automatico di reati sessuali per arrestare Julian Assange

Istruzioni: fare refresh per ottenere un nuovo reato sessuale

Questo post è stato pubblicato il 08 dicembre 2010 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Generatore automatico di reati sessuali per arrestare Julian Assange”

  1. Nuovo cablogramma fresco fresco.
    Sapete perché Mastercard e Visa hanno tolto il loro servizio a Wikileaks? Motivi politici.

    http://wikileaks.ch/articles/2010/Test,32.html

    Leggete, leggete.

    RispondiElimina
  2. Nel cablogramma si legge:

    "press the GOR [government of russia] to change the draft text[bozza di legge] to ensure U.S. payment companies [cioè Mastercard e Visa] are not adversely affected.”

    Cioè fare pressioni al governo russo per cambiare la legge per assicurarsi che le compagnie di pagamento (Mastercard e Visa) non siano affette in modo negativo.

    Vi rendete conto dello scandalo?

    RispondiElimina
  3. Sempre il solito "problemino", vedere internet come la tv (o voler trasformare internet nel piccolo schermo, ci riusciranno?)
    http://www.pierferdinandocasini.it/2010/12/08/caro-babbo-natale-spiegagli-che-internet-non-e-la-televisione/

    RispondiElimina
  4. che vergogna nessuno che pensi minimamente di farsi un mea culpa(che dè?)Se io "scopro" i tuoi inganni sei tu in colpa non io che li scopro-
    Vergogna,sopratutto per le due donne che si sono prestate ad una simile farsa
    (anche se l'Avvocato di Assange ha dichiarato altro,le accuse nel giro di 5 giorni ernao cadute)

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post