Assenteista a me?

Il Corriere della Sera fa rilevare a Iva Zanicchi, recentemente rieletta al Parlamento Europeo, il suo record di assenze durante la scorsa legislatura. L'Aquila di Ligonchio, candidamente, risponde:

Insomma, assenteista per modo di dire, avevo firmato un contratto per una fiction di otto puntate e i contratti si rispettano, l’ho detto che se mi avessero rieletto mi sarei impegnata.
Non senza aggiungere, in relazione al nuovo mandato, che ulteriori assenze saranno tuttavia inevitabili, giacché c'è un'altra fiction in corso di realizzazione che la vedrà tra i protagonisti:
Diranno ancora che sono assenteista, ma io non sono andata alle sedute perché dovevo girare.
Ecco, ora immaginiamo che la Signora Rossi venga assunta da un'azienda qualsiasi con un contratto a tempo determinato di tre anni, e che dopo due anni e mezzo riceva una telefonata del genere:
-Pronto, è la Signora Rossi?
-Sono io, chi parla?
-Scusi, Signora Rossi, mi chiamo Bruschettoni...
-Bruschettoni, Bruschettoni... Mi spiace, ma non credo di conoscerla...
-Lo so, Signora, in effetti non ci conosciamo. Sarei il suo capoufficio alla "Palle & Palle S.p.A.": sa com'è, lei non si è mai presentata e quindi non abbiamo avuto il piacere di conoscerci...
-Ah, come no, la Palle & Palle! Piacere, Bruschettoni, che aria tira laggiù?
-Mah, insomma abbiamo visto tempi migliori, sa com'è, la crisi...
-Eggià, immagino, sono tempi duri, ci vuole pazienza. Ma bando alle ciance, aveva bisogno di qualcosa?
-Sì, Signora Rossi: guardi, non è che sia urgente, eh, ci mancherebbe, era più che altro una curiosità, ecco. Ma non vorrei disturbarla...
-Nessun problema, sono in pausa pranzo. Mi dica pure.
-Ecco, mi domandavo, scusi eh, ma come mai lei, pur essendo stata assunta e percependo regolarmente lo stipendio, non ha mai preso servizio? Mi spiace intromettermi, sa, ma dalla direzione continuano a chiedermelo, e in azienda le solite malelingue iniziano a darle dell'assenteista: così mi informavo, più che altro per lei...
-Be', insomma, andiamoci piano con le parole, sa?
-Ma io...
-Ma io un cazzo, guardi. Bel coraggio, avete: assenteista a me!
-Infatti...
-Ecco, infatti! Lo sa, dico, lo sa, che prima di essere assunta avevo appena firmato un contratto per girare la fiction "Un posto in culo alla luna"?
-Veramente non lo sapevo...
-Ecco, si informi allora, prima di diffamare la gente onesta che lavora dalla mattina alla sera!
-Sono mortificato...
-Ehhh, si fa presto a mortificarsi, non ci vuole niente! Ma io sono una persona seria, sa?
-Non ne dubito...
-Ci mancherebbe pure questo! E le persone serie i contratti li rispettano, cosa crede? Che avrei dovuto fare, me lo dica lei, mollare tutto e precipitarmi in azienda? E la fiction? E il contratto? E la mia credibilità? Lei non si rende conto, mi creda...
-No, no, mi rendo conto benissimo...
-E allora se si rende conto lo dica, a quelli della direzione, che la smettessero di dire cose inesatte sul conto della sottoscritta, ha capito? Assenteista io, ma guarda un po' te...
-Riferirò...
-Ecco, bravo, riferisca. E adesso la smetta di rompermi i coglioni, che mi sta andando il pranzo di traverso e tra un'ora devo cantare al Festival della Caponata, ha capito?
-Certo, ma...
-Niente ma. E' stato un piacere. Arrivederci!
-Scusi, Signora Rossi, un'ultima cosa...
-Uffa, che c'è ancora?
-Ecco, non per metterle pressione, ci mancherebbe, con tutti gli impegni che ha... ma ricorderà che tra sei mesi le scade il contratto, e in azienda, ecco, ci domandavamo se rinnovarlo oppure no...
-Guardi, io le posso dire questo: se me lo rinnovate potrà anche darsi che io venga a lavorare.
-Dice davvero?
-Certo.
-Signora Rossi, lei non sa che gioia mi dà! Corro a dirlo alla direzione, saranno felicissimi!
-A meno che non abbia altre fiction, s'intende.
-Questo è scontato, ci mancherebbe...
-Bene. Allora siamo intesi.
-Siamo intesi.
-E ricordi, io le ho semplicemente detto che vedrò di impegnarmi.
-...
-Però non le prometto niente, eh?

Questo post è stato pubblicato il 22 luglio 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

62 Responses to “Assenteista a me?”

  1. Grande!
    Troppo divertente...tu, ma la Zanicchi non la superi :-)

    RispondiElimina
  2. complimenti per la scenetta

    troppo forte!

    RispondiElimina
  3. Be Iva , ma ci prendi per il bruschettone. Cia hai preso prima ci stai prendendo adesso, e da come vanno le cose continuerai a prenderci per il bruschettone.
    Ti sei candidata tu' vero?
    Hai firmato tu' il contratto con bruschettino, vero ? e allora che cruschetto vuoi , se vui tenere il piede in due scarpe fai pure ma ti ribecchi dell'assenteista, scegli tu' dove vuoi farla, al parlamento europeo, da bruschettoni, ricordati che se la fai al parlamento europeo sei in minima parte una mia dipendente percui mi avvalgo del diritto di ridirtelo ti ho pagata e non hai fatto un bruschetto

    RispondiElimina
  4. Bè? Dov'è la novità del caso? Per arrivarne a capo bisognerebbe che un organo superiore dell'UE entrasse in merito alle questioni interne italiane ed espellesse i buffoni che vengono mandati a rappresentarci ma non mi sembra che sia uno degli obiettivi ricercati.

    RispondiElimina
  5. Ormai la vergogna è stata bandita da questa "repubblica delle banane"!
    E il peggio è che l'esempio viene dall'"alto"!

    RispondiElimina
  6. Non avrei mai creduto che Iva Zanicchi si sarebbe comportata così, ma perchè l'hanno rieletta? E' inconcepibile, io questa gente la manderei a casa con un calcio nel didietro (avrei voluto dire un0'altra cosa), ma non s vergogna? Prendere soldi per cose che non fa, al posto suo mi farei schifo da sola,siamo lo zimbello del mondo,per colpa dei politici italiani.

    RispondiElimina
  7. ma perche' non hai seguitato a cantare iva...............per te non esiste mister BRUNETTA?
    c'e' solo per i poveri impiegati...e intanto brunetta e come pure tu percepite soldi nostri da tutte le parti e non siete presenti mai in nessun posto ........VEWRGOGNATEVI solamente

    RispondiElimina
  8. lucia Non c"è da stupirsi ma noi la paghiamo

    RispondiElimina
  9. Gli italiani l'hanno votata....punto!!!!

    RispondiElimina
  10. Ecco un altro esempio di vergognoso lasciapassare...tanto...E chi la tocca a quella?!
    Continuamo a prenderci in giro...tanto...

    RispondiElimina
  11. era meglio cicciolina almeno mi facevo fare uan pompa

    RispondiElimina
  12. Al parlamento europeo c'è mica andata da sola, qualcuno l'avrà pur eletta. E se invece di una bella voce avesse avuto che so, un'altra dote, l'avrebbero eletta lo stesso?
    Brava Iva, alla faccia di tutti i tuoi estimatori come cantante e a tutti coloro che credevano nel tuo impegno sociale

    RispondiElimina
  13. complimenti per "la telefonata" ihihih sto ancora ridendo :)

    RispondiElimina
  14. IO CREDO CHE IL PROBLEMA PIù GROSSO SIAMO NOI CHE LI MANDIAMO A GUADAGNAR SOLDI SENZA FARE NIENTE MENTRE TANTA POVERA GENTE DEVE SBARCARE IL LUNARIO

    RispondiElimina
  15. Innanzitutto sei tu che hai chiesto fiducia, ti è stata data e tu rispondi cosi? Allora lascia il posto a qualcuno che possa rispettare gli impegni presi con l'ELETTORE, o forse rinonciare allo stipendio da fame (sic!) del Parlamentare Europeo ti dispiace? Diccelo se hai digniotà!!!!

    RispondiElimina
  16. Se si stabilisse che per ogni assenza si perde l'assegno parlamentare così calcolato:
    Assegno parlamentare/diviso per il numero di sedute per mese e moltiplicato per il numero di assenze maggiorato del 20%, penso che l'assenteismo sarebbe bello che debellato. Brunetta pensaci tu!!!!!!
    Altrimenti la non eleggibilità futura in quanto reo di aver perpretato un furto alla COLLETTIVITA'!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Certi personaggi non dovrebbero proprio entrare nel mondo della politica, e non mi riferisco soltanto ai cantanti ma negli ultimi decenni abbiamo visto di tutto e di più. Servono soltanto a raggranellare voti in più dovuti alla loro notorietà.

    RispondiElimina
  18. io non centro,io ce lo con chi la votata, quando una dice che una donna deve lavorare fino a 90 anni vuol dire che non a mai faticato

    RispondiElimina
  19. la colpa non e' tua , ma è di chi ti ha messo nella lista

    RispondiElimina
  20. Visto che c'eravamo potevamo mandare anche la Bertè, così la finiva di farci la lagna che è piena di debiti.

    RispondiElimina
  21. QUESTI PERSONAGGI SONO DIVENTATI TUTTI BERLUSCONIANI PERCHE' AVEVANO SENTITO L'ODORE DEI SOLDI FACILI CHE TIRAVA IN MEDIASET......OK-IL PREZZO E' GIUSTO.....VI DICE QUALCOSA????

    RispondiElimina
  22. Come cantante valevi appena la sufficienza, ma come rappresentante degli italiani presso il parlamento europeo,saresti da licenziamento in tronco!

    RispondiElimina
  23. Iva Zanicchi se avesse sbagliato è una persone come un'altra ...

    e va giudicata come essa si pone

    RispondiElimina
  24. prima o poi dovrà finire questa pacchia,parassitiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  25. Non mi stupisco della Zanicchi, ma di coloro che l'hanno nuovamente votata.

    RispondiElimina
  26. Adorabile Iva,nessuno ti chiede di essere presente,ma avere i 2 piedi in troppe scarpe alla fine non si cammina.Fare il parlamentare dovrebbe essere un'impiego a tempo pieno.Le tue faccende private a chi ti ha eletto (non io) non penso che interessino + di tanto,Percepisci una paga da parlamentare che forse sarà pure una miseria,percepirai la pensione da parlamentare e terrai sempre un'uffico al palazzo, ma queste sono sottigliezze forse per te che in vita tua hai avuto una carriera opttima nel campo artistico,ma la politica e gli impegni di parlamentare dovrebbero essere la prima cosa da fare quanto si lì.I contratti si possono anche fare con delle clausole di recesso se si prevede la rielezione,oppure aspettare a firmarli prima di essere rieletta.Prima il dovere e poi il piacere di artista.Pensa che quello che tu percepisci tra parlamento e artista è sicurametne qualcosina in + di quello che percepisce una stagista o un pensionato o un lavoratore autonomo o disoccupato.Per tanto se brunetta vuole colpire gli assenteisti statali inizi per primo con i suoi colleghi compreso lui e te.

    RispondiElimina
  27. i veri porci sono i dirigenti che inseriscono nelle liste determinate persone inaffidabili, parassiti, ma ligi solo a dire SI padrone.

    RispondiElimina
  28. http://www.youtube.com/watch?v=u45bn6s-ES4

    Per ricordare.

    RispondiElimina
  29. Povera Zanicchi!!!!!!!!!!!!!
    Se deve rispettare un contratto firmato prima di presentarsi alle Europee, come può recarsi in parlamento per fare gli interessi degli ITALIANI?
    Si vede che non capite niente voi che le date dell' assenteista.
    Ermanno

    RispondiElimina
  30. la verità è che il nostro bruschettoni quando non sa come coloccarla nel suo palinsesto televisivo li manda in RAI e quando è troppo scandaloso li fa eleggere nei vari parlamenti,purchè non li paghi lui tanto di creduloni in italia ce ne sono bizzeffe!!!!!.dik

    RispondiElimina
  31. Sono contento per i pirla che l'hanno votata !!!! Vergogna !!!!!!
    Se un operaio che guadagna 900 euro al mese (se ci riesce fà un secondo lavoro) è un ..... e lei cos'è .....
    Vergogna !!!!!

    RispondiElimina
  32. Sonon un povero Vigile urbano e volevo chiedere al Ministro Brunetta : esiste solo la categoria dei dipendenti fannulloni oppure anche quella dei Parlamentari assenteisti eletti solo x accalappiare i voti ?

    RispondiElimina
  33. Ma certa gente conosce il significato del termine: DIGNITA' PERSONALE????

    RispondiElimina
  34. SONO UNA DEI TANTI FANNULLONI CARI A BRUNETTA; LAVORO 6 ORE AL GIORNO X 6 GG SETTIMANALI PER L'ESORBITANTE STIPENDIO DI 1170 DOPO 22 ANNI DI SERVIZIO. SE MI AMMALO (AHIME'A VOLTE SUCCEDE) CI SONO PESANTI DETRAZIONI E MI TROVO SUBITO IL MEDICO FISCALE DIETRO LA PORTA(ANCHE PER UN SOL GIORNO DI MALATTIA) COSTO PER L'AZIENDA: 90 EURO.IL NANO MALEFICO MINACCIA DI MANDARCI IN PENSIONE A 65 ANNI, MA PER LE SUE COLLEGHE BASTA UNA LEGISLATURA.
    QUINDI, CARA IVA, VATTENE A LAVORARE O, SE RITIENI PIU' IMPORTANTE COGLIONEGGIARE DAVANTI AD UNA MACCHINA DA PRESA, LASCIA IL POSTO DI PARLAMENTARE A QUALCUNO PIU' MOTIVATO (CON 30.000 EURO AL MESE NON SARA' DIFFICILE TROVARLO) ETU, ESIMIO BRUNETTA PIANTALA DI ADOTTARE DUE PESI E DUE MISURE; RICORDATI CHE NESSUNO E' INFALLIBILE TANTOMENO ETERNO.
    NEANCHE TU (PER FORTUNA)!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  35. In italia ci sono due fasce di "servitori della patria" c'è chi
    lavora, lotta e magari muore, per un misero stipendio, e c'è chi tiene assicurato uno stipendio mensile senza fare nulla,perchè poi
    si sente autorizzata dovendo fare il "proprio lavoro". Di tutto questo la colpa è solo di quel 45%
    di italiani che crede alle favole, e se qualcuno dice che gli asini volano, loro ci credono, e guai a contraddirli.Abbiate almeno la decenza di lasciarci le nostre idee, perchè noi sappiamo che gli asini non volano.

    RispondiElimina
  36. ... ma ragazzi... é lo specchio fedele dell'Italia di tutti i giorni.... appena si può si fotte lo Stato (cioè noi)... come ci insegnano i bruschettoni al potere. Non solo : ma per chi non lo sapesse i nostri europarlamentari prendono uno stipendio sei o sette volte superiore a quello dei loro colleghi francesi, tedeschi, spagnoli, olandesi ecc. ecc.....
    che schifo 'sto paese! All'inferno tutti... bastardi (e bestarde)...
    lasantainquisizione

    RispondiElimina
  37. ma possibile che non ci sia un organo di controllo!
    Ma che C.....o siamo sempre e solo NOI LAVORATORI
    a pagare. Ma buttatela FUORI!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  38. ...esatto ... : BUTTIAMOLA NOI FUORIII!!! E con lei tutti i parassiti di questo governo e non.... B A S T A A A! ! ! !
    Il popolo, i Lavoratori e le Lavoratrici di questo Paese di Pulcinella, devono riacquisire assolutamente una coscienza critica e politica, se vogliono cambiare le cose!! Abbiamo sempre pagato noi per le azioni di questi individui!!! ORA BASTA!! Riprendiamoci la nostra dignità e il nostro orgoglio di Italiani (senza retorica) mandando a casa questi stramaledetti clown e ballerine di infimo ordine...

    lasantainquisizione

    RispondiElimina
  39. Altro che l'aquila di Ligonchio;sarebbe più appropriato chiamarla la civetta di LIGONFIO!

    RispondiElimina
  40. Questo a dimostrazione di quanta poca serietà c'è nell'affrontare i problemi di tutti. E' assurdo che si elegano persone che non partecipano alla vita del parlamento europeo, come alla vita pubblica in generale.
    Per quanto mi riguarda dovrebbero mettere uno sbarramento del tipo:Se manchi,senza giustificato motivo, per più del 20% dei lavori parlamentari allora il tuo posto lo prende il primo non eletto della tua lista.
    Ma dove si è mai visto un posto che permetta il 60-70% di assenze ingiustificate senza che nessuno ti butti fuori a pedate?

    RispondiElimina
  41. O fai la parlamentare!!
    O fai l'attrice!!

    Se non riesci a fare tutte e due le cose, allora una delle due falla fare a chi a tempo e voglia!!!

    Cazzo!!!

    RispondiElimina
  42. La Zanicchi è una delle marionette zombe...ttanti per il GRANDE MANOVRATORE e andrà al parlamento europeo solo e soltanto quando il NANO CORROTTO e CORRUTORE avrà bisogno del voto del suo BURATTINO . Un amico diceva " l'avete votata a quella nullità politica....adesso tenetevela." Popolo italiano, guarda quante marionette ci sono per colpa tua !!!

    RispondiElimina
  43. vorrei
    sapere chi l'ha rieletta sta balena. basta con queste schifezze, ci sono persone, giovani, preparate, laureate, senza lavoro!!!!

    RispondiElimina
  44. Scusate io, invece porrei una domanda.
    Ma chi sono i cogl...i che l'hanno eletta per la seconda volta, pur sapendo che la stessa sig.ra Zanicchi, sia era distinta per le sue molteplici assenze all'EUROPARLAMENTO?
    Meditate gente, meditate.

    RispondiElimina
  45. a lavorà...e in miniera la manderei...ma...dico...come licenzierebbero noi...non possono licenziare lei?

    RispondiElimina
  46. Iva Zanicchi è una tardona e non credo che il Berlusca se la sia trombata per mandarla al Parlamento Europeo! O no?
    Gallina vecchia fa buon brodo, e l'Aquila vecchia che fa di buono?

    RispondiElimina
  47. Funziona cosi': si fa un bel sondaggio "Voteresti iva zanicchi al parlamento europeo?" se l'esito del sondaggio e' positivo, la si candida. Come dite? Servono competenze e capacita che servono per il ruolo di parlamentare? Come siete arretrati e disfattisti.. e' un volto della Tv, no? Basta e avanza. ;-)

    RispondiElimina
  48. Complimenti a chi l'ha votata!

    RispondiElimina
  49. basterebbe che si dimettesse. Ma il rpoblema sta a monte. Chi propone le liste???? questo fà capire quanto poco importa al bruschettone la vera politica. E' interessato solo alla sua immagine di santo.

    RispondiElimina
  50. Per la Iva ed altri che fanno come lei non c'é che una parola vergogna!!!

    RispondiElimina
  51. Bravo e spassoso.
    E te lo dice uno di destra.
    E' giusto che certe patacche stiano a casa. E nn mi interessa a che partito sono.
    Patacche sono sempre patacche.

    pp

    RispondiElimina
  52. Sono questi tipi di persone che rovinano la credibilità e la serietà dell'Italia e degli italiani in genere. Arraffano più che possono e da più parti che possono fottendosene degli impegni presi col popolo. E' l'evidente risultato dell'arroganza della destra e quel capo ufficio che le telefona doveva essere un misto tra Fracchia, don Abbondio e Dariuccio. Ma che altro dobbiamo vedere? E tu popolo di bla bla bla quando apri gli occhi e ti sturi le orecchie? "Scetateve guagliù, chiste ce mangiano vivi!" Antonio.

    RispondiElimina
  53. E' possibile trovare un indirizzo mail della Zanicchi a cui recapitare i commenti di questo post?
    Paolo

    RispondiElimina
  54. MA IO TI MANDEREI A ZAPPARE PATATE

    RispondiElimina
  55. è desolante, prendere novemila euro (adesso i conti al centesimo non li so, ma fra benefit e controbenefit..) al mese e non presentarsi.. un calcio in faccia a tutti i quei precari che campano con la disoccupazione in attesa di nuovi incarichi. Questo non è un mondo, e non è una vita.

    RispondiElimina
  56. E' bello prendere uno stipendio senza lavorare. Dato che la Sig.ra ZANICCHI sapeva in anticipo di non poter mantenere gli impegni di Parlamentare non doveva portarsi alle Elezioni del Parlamento Europeo. Ho si fa la Parlamentare o si fanno le fiction. Questo sta a dimostrare che le cariche di Parlamentari servono solo per scopi personali. A cosa serve votarli? Chi tutela i nostri interessi? Non di certo i Parlamentari che non sono mai presenti e che poi al momento delle votazioni votano quello che dicono i responsabili dei partiti. Questo sta a dimostrare l'inefficienza e l'incompetenza della maggior parte dei SIGNORI ONOREVOLI che stano nei vari Parlamenti solo per lo stipendio,le diarie,i premi fedeltà e i rimborsi spese. Grazie SIGNORI ONOREVOLI siamo contentissimi del VOSTRO OPERATO, continuate così perché le VOSTRE LEGGI ci danno la possibilità di farvi ARRICCHIRE a nostre spese.
    A me è stato rifiutato il contributo di 230,00 € al mese per i 6 mesi che ho fatto la Chemio per dei tumori nel mio corpo.
    Avendo compiuti 65 anni a Giugno l'INPS mi ha detto di presentare la domanda di pensione a Novembre perche la finestra si apre a Gennaio 2010 e gli arretrati non mi verranno dati.
    Questo grazie allo sperpero anche dei NOSTRI ONOREVOLI.
    Grazie SIGNORI....... per ora vivo con l'elemosina (si fa per dire)e grazie ai diversi amici che a turno mi danno un tetto dove dormire ed un pasto caldo.
    Anche i Padri Barani a Verona ti danno da mangiare ma alle 11,00 del mattino e per 1 sola volta al giorno. MA VOI FATE 1 SOLO PASTO AL GIORNO? GRAZIE SEMPRE SIGNORI DEPUTATI MI SENTO GARANTITO DA VOI PER L'INTERESSAMENTO CHE AVETE NEI RIGUARDI DI NOI CITTADINI CHE VI MANTENGONO (O VI HANNO MANTENUTO)CON IL PAGAMENTO DELLE TASSE.

    RispondiElimina
  57. Oggi preparo mail con mio commento :-)

    RispondiElimina
  58. che dire povera iva, purtroppo lei è così, poveretta non capisce!! ma dai che colpa ne ha lei se deve fare una fiction!! scusa! mica può dire di no è, quei poveri c......i che l'hanno votata, mica possono pretendere sono solo il popolino,il popolino va preso per il c..o, tanto non si ribella mai, loro sono la parte buona del paese, quelli bravi belli e in fila per tre.
    sti c.......i, pensare che hanno votato anche barbareschi, cazzo che genio che è quest'altro, se li mettiamo insieme tutte be lasciamo perdere va................

    RispondiElimina
  59. FACCIAMO UNA BELLA PETIZIONE PER MANDARLI A CASA QUESTE SANGUISUGHE AVIDE E OPPORTUNISTE!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  60. Maleducata e Cafona.

    Mi ricordo che partecipò a una puntata di omnibus su LA7...
    TENENDO SEMPRE GLI OCCHIALI DA SOLE!!

    Ma chi sei??
    Una così se non avesse avuto il culo di arrivare (chissà poi come) in TV solo le lasagne poteva andare a fare

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post