Meglio tardi che mai

Ci sarebbero molte considerazioni da svolgere, ma oggi mi limiterò ad accennarne solo una: abbiamo impiegato sin troppo tempo per stabilire che i disagi di un intervento chirurgico non devono rappresentare una sanzione, sadicamente caldeggiata dagli integralisti, contro le donne che intendono abortire.

Si tratta, tutto sommato, di un piccolo passo verso la civiltà.
Anche se la strada da fare è ancora lunga.

Questo post è stato pubblicato il 31 luglio 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

9 Responses to “Meglio tardi che mai”

  1. Si è vero un ulteriore passo verso la "civiltà" della MORTE

    RispondiElimina
  2. ma piantala, anonimo, tu e i tuoi discorsi sulla civiltà della morte..
    piantala di leggere fumetti, giornali idioti e di andare a messa in maniera acritica.
    svegliati un po'

    RispondiElimina
  3. Svegliatevi voi tutti!
    Sempre a cercare metodi per fare fuori la gente... ma non è meglio smettere di drogarsi di sesso?

    RispondiElimina
  4. Meglio tardi che mai.....ora vedremo che testa avranno tutti quanti, che un pò di sale non guasta mai. Questo è e deve rimanere un metodo per uscire da una situazione non voluta. Preferirei sia resa più accessibile la "pillola del giorno dopo (pdp)".

    RispondiElimina
  5. saccente, non dire minchiate populiste, non ci fai una bella figura. se sei un prete mancato vai a scrivere commenti sul foglio.it

    RispondiElimina
  6. Saccente, non è il caso di smettere di drogarsi di fregnacce religiose?

    RispondiElimina
  7. Saccente, non è meglio smettere di drogarsi e basta?

    RispondiElimina
  8. Saccente il sesso, sopratutto con la persona che ami, è la cosa più bella del mondo.
    Probabilmente se la Chiesa incentivasse la contraccezione invece di proibire l'uso dei condom il numero degli aborti sarebbe inferiore.

    Poi scusa senti un pò.
    Chi userà la pillola avrà.. LA SCOMUNICA!!!
    Un pò kitsch non trovi??? Ha quel sapore medievale...

    Una domanda:
    ma ai preti pedofili (notizie messe sempre abilmente a tacere) è stata comminata la scomunica per aver rovinato la vita alle loro vittime??

    RispondiElimina
  9. Ma che dici? La scomunica va data a quei viziosi dei bambini che hanno provocato i poveri preti innocenti, facendoli cadere in tentazione.
    Si vede che non guardi 'la realtà' ma leggi le notizie dalla stampa atea e di sinistra.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post