Il peggio del peggio quotidiano, 15 luglio 09

Oggi ci sembra doveroso riportare le dichiarazioni di un personaggio pubblico (purtroppo) che ha indubbiamente tutti i meriti per entrare nel "peggio del peggio".
Riporto uno stralcio significativo di un articolo apparso su La Repubblica di oggi a firma M.Marozzi:
STRASBURGO - "Una diaria di 290 euro! 'Sta miseria. Non ci si sta dentro. Questi non sanno cosa si prende al Parlamento italiano". Clemente Mastella esterna il suo disappunto per le nuove "durezze" a cui sono sottoposti i 736 eurodeputati. "Si prende meno che in Italia". Lo urla in ascensore, sventolando furioso le carte che via via gli porgono i suoi assistenti. Studia i chilometraggi. Chiede a Cristiana Muscardini, storica eurodeputata di An, ora nel Pdl assieme all'ex ministro di Prodi, come funzionino le firme-presenze per essere pagati.
E come da rito, questa volta:
The Oscar Goes to: ...Clemente Mastella...

Questo post è stato pubblicato il 15 luglio 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

15 Responses to “Il peggio del peggio quotidiano, 15 luglio 09”

  1. e mandarlo in fabbrica 6 mesi in cassa integrazione? forse ci sta dentro (dimagrendo si intende)

    RispondiElimina
  2. che vomito di uomo!! fanculo a chi lo ha candidato al parlamento europeo

    RispondiElimina
  3. evviva gli uomini di politica di sani principi come il nostro carissimo Clemerd..mente

    RispondiElimina
  4. Ministro!!!! ma lei lo sà che con la sua diaria io ci mangio 3 mesi!!!!!!!!!!!!perche si lamenta tanto e non prova a vivere con 1300 euro e sfamare 4 persone e pagare un affitto..............????e io che mi ritengo una persona fortunata!!!!!!!!!!! MA MI FACCIA IL PIACERE.............

    RispondiElimina
  5. Ministro Mastella,
    lo ha scelto lei di candidarsi in Europa e allora perche si lamenta tanto??
    Perche non prova a vivere con una pensione di 900 euro con una famiglia sulle spalle!! Onorevole ci provi e poi abbia il coraggio di dirci cosa ha provato in quel mese con bollette da pagare e il mangiare.Ossequi signor ministro

    RispondiElimina
  6. cARO EX MINISTRO,RINGRAZI IL CIELO CHE NON L'HANNO SENTITA TUTI QUELLI CHE ANCORA HANNO AVUTO FIDUCIA IN LEI.. ALLA FACCIA !!!!!
    ALTRIMENTI STAVOLTA DAVVERO SE LA SAREBBE VISTA DI BRUTTO.....!!! SI VERGOGNI ( ANZI, FACCIA UNA COSA LO DICA A bERLUSCA COSI LE AUMENTANO IL SALARIO !

    RispondiElimina
  7. E chi lo ha chiamato? Si dimetta e se ne torni a delinquere a casa!

    RispondiElimina
  8. Se pensavate che Borghezio e la Zanicchi non fossero abbastanza ecco il nuovo esemplare di Italiano di rappresentanza...

    RispondiElimina
  9. Per risolvere il suo problema, perché non indice una colletta fra coloro che lo hanno votato.
    Tocca a loro prenderselo sul gobbo!

    RispondiElimina
  10. Per risolvere il suo problema, perché non indice una colletta fra coloro che lo hanno votato.
    Tocca a loro prenderselo sul gobbo!

    RispondiElimina
  11. si vede che è così incapace da non essersi informato prima. peccato, che se lo avesse saputo non si sarebbe nemmeno candidato.

    RispondiElimina
  12. Ma cosa vuole queta faccia di tolla! Questa gente è la vergogna del nostro paese e si lamenta pure!
    !FACCE DI BRONZO PARASSITI !
    Provino loro ad andare avanti con 800 euro al mese, gli la darei io la diaria misera!!!!!!VERGOGNA!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Si votano da soli, si fanno da soli, nessuno schieramento è onesto più di un altro. Ricordo quando speravo che l'Europa unita "imponesse" una risoluzione alla nostra feccia politica (mafiosa), ma ho visto ben presto che non era l'interesse di fondo. Ho anzi paura che inquineremo anche gli altri.

    RispondiElimina
  14. dire chè hai la faccia come il culo è un offesa allo stronzo chè nè fuori esce.
    vai a lavorare sacco di merda mangia pane a tradimento.
    dire vergognati e un complimento come minimo dovresti fare come gli struzzi con la differenza di non mettere la tua testa di cazzo sotto la sabbia , ma nella fogna stronzo.

    RispondiElimina
  15. ad metalla!!!
    ma questa e' la gentaglia che la maggioranza degli italiani, complici leccaculo e arrivisti mendicanti di briciole di potere, ha votato.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post