Quando Silvio piangeva per gli immigrati

Prego tutti di ascoltare bene le parole di Berlusconi e di concentrare la propria attenzione sull'uomo che le sta pronunciando. Ai tanti tifosi di Berlusconi che capitano anche qui, chiedo se non si sentono un po' presi per il sedere, un po' trattati da stupidi pecoroni.

Questo post è stato pubblicato il 03 luglio 2009 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

One Response to “Quando Silvio piangeva per gli immigrati”

  1. ...essere trattati da stupidi pecoroni fa solo che piacere ai berlusconoidi.
    Se li tratti da intelligenti dotati di spirito critico si offendono!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post