Le vite degli altri /4

Negli Stati Uniti, grazie a Google Health, il testamento biologico si farà online.

In Italia, grazie a Quagliariello, alla Roccella, alla Binetti e agli altri componenti dell'allegra combriccola bipartisan (ivi compresi, a maggior ragione, tutti quelli che non lanciano anatemi ma nemmeno alzano un dito per modificare le cose), il testamento biologico si farà col cazzo.
Tutto qua.

Questo post è stato pubblicato il 23 luglio 2009 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

2 Responses to “Le vite degli altri /4”

  1. Ma allora devo usare lo sperma come inchiostro? Oppure devo intingerlo da qualche parte o scrivere sul prepuzio?
    E poi...
    le donne come fanno? Usano quello del partner?

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post