I Valori della Gioventù

Il povero Domenico Cozzolino è affranto: nonostante Noemi lo avesse contattato in fretta e furia, dopo che Papi Silvio era stato beccato alla sua festa, e gli avesse chiesto di far finta di essere il suo fidanzato; nonostante avessero assieme posato per un servizio su Chi così, tanto per fare, e nelle interviste avessero parlato di matrimonio in vista perché era un gioco, lui a venir scaricato così, subito dopo le elezioni, senza una spiegazione, quasi senza un grazie, avendo ottenuto in cambio solo un po' di visibilità, un posto nello scandalo del giorno e qualche paparazzata non ci sta. I Comunisti non ci credono, ma questa gioventù è piena di saldi valori, neh.

Questo post è stato pubblicato il 01 luglio 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

One Response to “I Valori della Gioventù”

  1. E' allicinante questo vuoto generazionale, e questo governo delle mascherine.
    Un teatrino continuo, ma non divertente.
    Per ridere ridiamo e nemmeno poco, ma è solo un ridere per non piangere.

    Ho una forte nostalgia della sinistra, quella vera...
    http://riciardengo.blogspot.com/2009/07/bertinotti-srravalle-pistoiese-cgil.html

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post