Ancora su CL: stavolta firma la petizione!


Sign for SUL POTERE MONOPOLISTICO DI COMUNIONE E LIBERAZIONE NELLA REGIONE LOMBARDIA


Comunione e Liberazione è l’unico movimento fondamentalista in Europa che ha costituito una situazione di potere monopolistico nell’ambito di una importante istituzione pubblica come la Regione Lombardia attraverso un’occupazione militare dei suoi esponenti in tutti i centri di potere (dai Direttori Generali ai dirigenti delle Unità Organizzative nei più importanti Assessorati, dai Direttori Generali delle pubbliche Aziende Ospedaliere ai primari, dagli Amministratori Delegati ai Presidenti delle società di trasporto, dai Direttori Generali degli Enti e delle Agenzie regionali ai consigli di amministrazione delle società a capitale pubblico della Regione Lombardia operanti in ambiti strategici come le infrastrutture, la formazione, l’ambiente ecc.) costituendo, di fatto, una pericolosa situazione di potere «dominante».
Così scrive Enrico De Alessandri, dipendente dell'Assessorato alla Sanità lombarda.
Formigoni che fa? Lo sospende e gli dimezza lo stipendio .
E qualcuno si chiede se il datore di lavoro sia Comunione e Liberazione o la Regione Lombardia...
Firmate la petizione, ve ne prego
.

Questo post è stato pubblicato il 04 dicembre 2009 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

8 Responses to “Ancora su CL: stavolta firma la petizione!”

  1. e la petizione fermera' cl?!...ma anche 2!

    RispondiElimina
  2. Fatto mesi fa.

    Utile puntata della rubrica "Già al Nord" (42'20") su Comunione e Liberazione e la Regione Lombardia. Istruttiva anche sul rapporto tra CL e il gruppo consiliare lombardo PD; tra CL-Compagnia delle Opere e Bersani. Purtroppo…

    RispondiElimina
  3. @Serena
    Bersani: è vero.
    Interessante, al riguardo, il pezzo di Travaglio (che non è il mio giornalista preferito) sull'ultimo MicroMega.
    Bersani ha una predisposizione al compromesso che non mi piace neanche un po'. Gli auguro di durare pochissimo.

    RispondiElimina
  4. Voi che ce l'avete contro Comunione e Liberazione ma lo sapete che alla Statale di Milano proprio in questi giorni ci sono di continuo scritte offensive e minacciose ed aggressioni contro studenti ciellini? E che la libreria ciellina CUSL è sottoposta a continue minacce e provocazioni da parte degli studenti atei e comunisti? Voi con le vostre raccolte di firme contro Comunione e Liberazione non fate altro che dare una mano a questi prevaricatori! Ovomaltina

    RispondiElimina
  5. Mi piace la definizione.... chi li aggredisce sono "Atei e Comunisti"....

    Mi ricorda quando, vivevo ancora a Rimini, un autista di bus da turismo che aveva portato in città dei Ciellini per il meeting decise di fare inversione a U in mezzo a via Tripoli, incastrandosi e paralizzando mezza città. A chi, incazzato, suonava il clacson, lui rispondeva dal finestrino "Ma vaaffanc***, Ateo!!"

    Per lui era un insulto!!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post