Né odio, né Facebook: che razza di aggressione è?


Berlusconi, in effetti, l'aveva detto: dopo piazza duomo il clima è cambiato, c'è più amore.

Manco a farlo apposta nella Basilica di San Pietro, in un raptus di amore irrefrenabile, una donna ha scavalcato le transenne e si è gettata addosso a Benedetto XVI facendolo rovinare a terra.

Appresa la notizia ho immediatamente acceso il computer e ho cercato a lungo su Facebook, senza tuttavia trovare alcuna traccia del gruppo "Spintoniamo il papa durante la messa di Natale".

Stai a vedere che uno può essere aggredito senza che sia colpa né dei social network, né del clima d'odio?

Questo post è stato pubblicato il 25 dicembre 2009 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

15 Responses to “Né odio, né Facebook: che razza di aggressione è?”

  1. eheh ... mo li voglio vedere i mandanti morali...

    RispondiElimina
  2. La donna è anche svizzera. Secondo la lega un paese che difende la cristianità in europa contro il l'impero del male di Darth Vader, emh volevo dire dell'islam...

    Ora che facciamo? bombardiamo i server di facebook svizzeri? Oppure facciamo una mozione per il parlamento europeo per chiudere internet su tutta l'Europa?


    Stro parlando seriamente. La priorità è combattere l'odio comunista dilagante in quest'europa secolare e senza valori. Lo vedete i risultati di questo odio? come si fa a voler male alla persona più santa di tutte? Il papa! ma vi rendete conto. Mica un essere umano qualsiasi. Ma il papa, che è espressione di bontà e soprattutto verità assoluta e infallibile!

    Amen e combattiamo tutti uniti l'impero del male di Darth Vader, volevo dire il comunismo europeista-islamico-culoattone. Insomma quelle cose là.

    RispondiElimina
  3. Non mi pronuncio prima di aver sentito cosa ha da dire in merito la Carlucci!

    RispondiElimina
  4. Tra le altre cose.. Ale, tu dov'eri ieri sera intorno alle 22?

    RispondiElimina
  5. berlusconi dice che l'amore vince sempre sull'odio...
    qualche giorno dopo una psicolabile tentando di abbracciare il papapradato lo mette KO...

    che ci sia qualche nesso?

    RispondiElimina
  6. Pensate se gli avesse tirato una statuetta di S. Pietro in testa!

    RispondiElimina
  7. La donna che ha colpito il papa è stata definita 'mentalmente instabile'.

    Gli unici 'mentalmente instabili' che ho visto dalle foto e dai video che circolano, sono la massa di persone osannanti, dallo sguardo vacuo ed inebetito, e quella specie di pagliacci di carnevale, vestiti di porpora ed oro e con cappelli enormi e ridicoli, che passavano tra la folla, compiendo gesti inquietanti e supponenti.

    RispondiElimina
  8. A proposito di mandanti morali... questo è di stamattina. Difficilmente lo manderà l'ANSA.

    Auxiliary Bishops of Dublin Eamonn Walsh and Raymond Field said in a statement they had informed the Archbishop of Dublin, Diarmuid Martin, on Thursday of their intention to quit. Four bishops have now resigned following a damning report last month by judge Yvonne Murphy on the Dublin archdiocese--the country''s biggest--that found the Roman Catholic authorities concealed abuse of children by priests for three decades. "It is our hope that our action may help to bring the peace and reconciliation of Jesus Christ to the victims/survivors of child sexual abuse. We again apologise to them," Walsh and Field said in their statement. "Our thoughts and prayers are with those who have sobravely spoken out and those who continue to suffer in silence."

    RispondiElimina
  9. Saccente, in quei gruppi si incita a:
    -essere contro la Chiesa, ma non contro un dio
    -essere contro la Chiesa in quanto ha nascosto gli abusi pedofili
    -chiedere che la Chiesa, in quanto eccessivamente ricca, utilizzi i suoi soldi per dar da mangiare alla gente
    -chiedere che il Papa dia soldi, e non vane preghiere, alle popolazioni terremotate
    -sostenere che Ratzinger sia molto somigliante a Palpatine di Star Wars (e in effetti...).

    Non fare il finto tonto tu, sono semplici gruppi di contestazione non violenta; e non dicono neanche menzogne, tra l'altro.

    RispondiElimina
  10. Saccente mi sei mancato.

    Vedi,stavolta ti sei fregato con le tue stesse mani a furia di difendere il tuo padrone. Hai evidenziato quanto le persone sappiano ben distiguere e tenere distanti la CHiesa come potere temporale e il loro rapporto con un eventuale dio. Si denota anche che la gente sa perfettamente l'incoerenza delle gerarchie vaticane spiegando che le stesse nascondono i preti pedofili, oltre che ci si rende perfetamente conto,in generale, della distanza che esiste fra cio' che predicano i tuoi padroni e il modo di vita ebbro di ricchezza ma soprattutto di soldi.

    RispondiElimina
  11. per me i mandanti morali sono l'UAAR e metilparaben :D

    RispondiElimina
  12. secondo me il mandate è lo psiconano!
    così adesso lo avviciniamo al papa!

    RispondiElimina
  13. ho il mio vicino di casa che ha sempre la musica alta .. voi mandanti morali non potete fare niente? Non ciavete uno psicolabile per le mani fresco fresco da spedirgli?
    mi fareste un grande favore ..

    Saluti e buone feste dall'anonimo6
    (troppo pigro per mettere su un profilo..)

    RispondiElimina
  14. Vedrete che qualcuno proporrà di riaprire i manicomi...

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post