Aiutatemi


Perché io riesco a capire. Berlusconi si fa un bagno, praticamente carnale, in mezzo alla folla e si becca una statuetta che gli rompe due denti. Intorno a lui e con il preciso compito di proteggerlo, decine di guardie del corpo*. La destra monta un putiferio sul clima di violenza che gli avversari politici avrebbero fomentato. Se la prende con alcuni gruppi di Facebook, da cui nascerebbe il clima d'odio. Maroni ventila di filtrare la rete con strumenti tecnici di cui, annuncia, farà avere una proposta al Governo.
Semplificando brutalmente (ma con onestà, credo): un pazzo rompe due denti a Berlusconi e chiudono Facebook. Suona strano anche a voi?

Ps. Vogliono regolare, insieme alla rete, i cortei. Che fanno, gli impongono per legge di non avvicinarsi alla gente? Una legge intelligentissima.

* Le guardie del corpo personali di Berlusconi sono circa un centinaio, tutti uomini specializzati e addestrati meglio di qualunque altro soldato.

Questo post è stato pubblicato il 16 dicembre 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

7 Responses to “Aiutatemi”

  1. Anche io sto notando una cosa: nelle affermazioni e decisioni della destra sta scomparendo ogni traccia di plausibilità. Stanno sparando delle cazzate colossali senza ritegno e senza nemmeno far finta di essere intelligenti. Frasi tipo "casini è il mandante dell'attentato", correlazioni assurde (come giustamente dice allegra) tra un caso psichiatrico e l'esistenza di facebook, paralleli tra la sindone e la faccia insanguinata di berlusconi, ringhiosi appelli all'amore obbligatorio verso un vecchio squalone affarista miliardario. Un quadro di delirio mai visto.

    RispondiElimina
  2. Certo che detta così fa davvero strano... Detta così risaltà ancor di più l'assurdità...

    RispondiElimina
  3. è tutto talmente assurdo...ma nulla di casuale se si pensa che solo nell'ultima settimana nella "capitale" della Pdl ci sono susseguite proteste e manifestazioni ad ogni occasione

    cito: Operai disoccupati manifestano alla prima della Scala, fischi contro Formigoni e la Moratti alle celebrazioni di p.zza Fontana, fischi e proteste di un nutrito gruppo di contestatori proprio durante il comizio precedente l'aggressione di Berlusconi. Tutto questo a Milano, la roccaforte della Pdl.

    Se poi pensiamo che l'adesione per il no-B day è stata un successone ed è partita proprio dal web si potrebbe credere che il puzzle sia in parte composto

    RispondiElimina
  4. Metil sappiamo bene che sono dei pretesti. Sappiamo che prendono sempre la palla al balzo per giustificare azioni repressive. Fra qualche tempo non faranno neanche questo, faranno le azioni repressive direttamente senza doversi giustificare.

    RispondiElimina
  5. reductio ad absurdum; la tua non quella dei destri.

    Mancano due anni di politica d'opposizione incentrata solo su di un tema, anzi su di una persona. Quello che è peggio la differenziazione manichea:noi il bene, lui il male.

    RispondiElimina
  6. http://it.peacereporter.net/articolo/19351/Piazza+Duomo%2C+io+c%27ero

    Non so, forse qualcuno dovrebbe chiedersi se non sia corresponsabile a creare questo fantomatico clima d'odio. Riguardo alla rete, beh, mi aspetto che parlino anche dei gruppi in facebook che incitano a linciare Di Pietro, o qui mi sembra si usino due pesi e due misure.
    Sono chiramente in malafede, oppure non hanno idea di cosa sia la rete.

    RispondiElimina
  7. Giacinto:

    " Fra qualche tempo non faranno neanche questo, faranno le azioni repressive direttamente senza doversi giustificare"

    quello che intendo dire è che per me hanno già iniziato a non giustificarsi, perchè le cose che dicono sono talmente fuori dal mondo da non poter esser considerate giustificazioni.

    A riccardo: guarda che "noi il bene loro il male" è il tema berlusconiano per eccellenza, dall'inizio. Vatti a rileggere i discorsi del nostro presidente. E quello che rimprovererei all'opposizione (che sarebbe pd oggi e ds ieri, non travaglio o micromega) non è
    certo un eccesso di antiberlusconismo. Ci hanno inciuciato schifosamente per 15 anni.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post