Vogliono abrogare per legge l'IDV e il PRC


Chi riteneva che con i propositi di censura di internet avessimo toccato il fondo è servito: i giovani del PdL di Treviso propongono addirittura di abolire per legge l'Italia dei Valori e Rifondazione Comunista.

Roba che l'idea di oscurare Facebook, in confronto, diventa un pensierino da educande.

Questo post è stato pubblicato il 16 dicembre 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

14 Responses to “Vogliono abrogare per legge l'IDV e il PRC”

  1. I giovani del pdl di treviso hanno dimostrato quanto adorino la democrazia.

    RispondiElimina
  2. cito: "facciamo un pò come cazzo ci pare"

    RispondiElimina
  3. ps: metil hai pubblicato due volte lo stesso post

    RispondiElimina
  4. Che si stiano creando dell "camicie azzurre" dopo quelle nere e quelle brune e, perchè noi, quelle verdi?
    Ecosve

    RispondiElimina
  5. C'è POCO DA SCHERZARCI, è UNA COSA GRAVISSIMA.

    RispondiElimina
  6. Ragazzi .. dopo l'attacco mediatico/politico di Cicchitto ai danni de "Il Fatto Quotidiano" e di Travaglio è stata aperta una raccolta firme sul sito antefatto.it in suo favore
    Chi vuole può aderire.
    Per la libertà di informazione e di informare...

    RispondiElimina
  7. e c'è ancora qualcuno che si ostina a credere che non siamo sotto dittatura

    RispondiElimina
  8. Caro Gianni, si vede che finchè non vedono i carri armati e la gente chiusa negli stadi per loro non è dittatura. "loro" ad esempio sono i melliflui articolisti del corsera.

    RispondiElimina
  9. zitti zitti dopo "il grande fratello" di endemol,
    berlusconi ci fa partecipare anche al "grande fratello" di huxley...

    RispondiElimina
  10. A proposito di grande fratello, vedendo queste foto è lecito domandarsi che diavolo gli è arrivato in faccia perchè tutto sembra fuorchè una statuetta:

    http://img692.imageshack.us/img692/6006/berlu01672458resize.jpg

    l'immagine era sul sito del corriere

    un ulteriore riscontro lo si può avere guardando il frame a 0:14'' di questo video qui:

    http://www.youtube.com/watch?v=sRh8D636G4M&NR=1

    a questo punto ci sono un bel pò d'interrogativi da chiarire

    RispondiElimina
  11. Da quando in qua quelli del PDL hanno idea di cosa vuol dire "democrazia"?
    Saverio

    RispondiElimina
  12. Oltre alla demenza senile, esiste la demenza giovanile. Non è da prendere sul serio, se non come esempio di abissale incultura democratica di due ragazzotti PdL di Treviso ansiosi di mettersi in luce sparandole grosse, secondo l'esempio di molti massimi dirigenti anagraficamente adulti, a partire dal presidente.
    Bestie su tutta la linea, campioni di ignoranza che nel loro comunicato mettono insieme due cose inconciliabili (per inciso, ambedue estranee alla pratica sia dell'IdV sia del PRC): la violenza politica e lo strumento principe della nonviolenza, la disobbedienza civile.

    RispondiElimina
  13. Se fosse per me... manderei tutta questa gentaglia rissosa e violenta che sa solo odiare a rieducarla in Cina.. ma dicono che non si può fare, perchè la Cina non li vuole
    Ahooo...Metilparacul rosso.. hai ancora il coraggio di farti vedere? ma vai a fan-......

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post