Pennuti gravemente disordinati

Le Monde ci mette a parte del fatto che allo zoo di Bremerhaven, in Germania, una coppia di pinguini omosessuali ha felicemente adottato un piccolo.

Naturalmente invito le gerarchie ecclesiastiche e i politici clericali a darsi da fare con comunicati, invettive e anatemi per ottenere l'affidamento del bebè a una coppia di pinguini eterosessuali, o alternativamente la chiusura immediata dello zoo, ma al contempo suggerisco loro di astenersi, una volta tanto, dall'utilizzare come argomento la solita pippa del diritto naturale.
Mi punge vaghezza che nel caso di specie non funzionerebbe.

Questo post è stato pubblicato il 04 giugno 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Pennuti gravemente disordinati”

  1. Evviva i pinguini! Loro sì che sono progressisti!

    RispondiElimina
  2. Ma che dolci... :-)

    Giulia: non sono i pinguini ad essere progressisti, è certa gente che non vuole vedere il mondo.

    RispondiElimina
  3. Quante volte la chiesa ha perso l'occasione di tacere e fare bella figura. Buona vita, Viviana

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post