Vaghezza patriottica

Evidentemente, pur avendo a disposizione ben quattro righe di testo, i redattori del Corriere.it non hanno trovato lo spazio per includere nel titolo alcuna informazione circa la nazionalità della vittima e quella del sospettato: per apprendere che la donna sgozzata era rumena e che il ragazzo fermato è italiano, quindi, bisogna prendersi la briga di leggere l'articolo, peraltro arrivando fino in fondo, ché la cosa è spiegata soltanto nelle ultime righe.

Ebbene, amici, sarà che sono un tipo malizioso: ma vogliamo scommettere che se le nazionalità fossero state invertite non ci sarebbe stato bisogno di alcuna aggiunta in rosso?

Questo post è stato pubblicato il 06 giugno 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

6 Responses to “Vaghezza patriottica”

  1. Quanto hai ragione!!! Se le nazionalità fossero state invertite ne avrebbero tratto enorme vantaggio i candidati elettorali sostenuti da questo governo di nani e puttanieri!

    RispondiElimina
  2. poi dicono che gli italiani non leggono i giornali per forza,danno notizie false,nè compri uno è hai letto tutti tanto sono tutti con le stesse notizie è commenti,sembrano fatti in fotocopia

    RispondiElimina
  3. Non molto tempo fa avevo fatto una piccola rassegna stampa a seguito di un simila fatto di cronaca che coinvolgeva un uomo di nazionalità marocchina:
    http://insoggettiva.blogspot.com/2009/02/sbatti-il-marocchino-in-prima-pagina.html

    RispondiElimina
  4. Mi piace pensare che un giornalista sia costretto a fare così giornalismo dai suoi editori e direttori.

    Detto questo:

    Se fossi un giornalista sarei costantemente in una crisi di identità e farei fatica a dare un senso al mio lavoro.

    Sono solo un italiano che si vergongna dei suoi connazionali ed ancora di più della loro ipocrisia...

    RispondiElimina
  5. hai ragione, avrebbero dovuto specificarlo, visto che è così strano che un italiano uccida uno straniero e così frequente il contrario.

    In fondo uomo morde cane ecc.

    RispondiElimina
  6. Ma come siete sempre i più buoni, sempre correttissimi, così corretti da indicare col dito lo schifo nostro e scansare facendo finta di niente o schifo loro, come se schifo non fosse.

    E poi la piantiamo di usare nano come un epiteto oltraggioso?

    Fascisti mascherati che non siete altro.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post