Feltri, modestamente, lo nacque

Vittorio Feltri su Concita De Gregorio:

Solamente un cretino poteva immaginare che in quattro mesi la nostra direzione fosse in grado di assorbire 22 milioni e rotti di disavanzo. A proposito, siccome si dice che la mamma dei cretini è sempre incinta, aggiungeremmo che sarebbe ora che prendesse la pillola (e in certi casi estremi è ammesso persino l’aborto).
Come diceva Totò, signori si nasce.
E Feltri, modestamente, lo nacque.

Questo post è stato pubblicato il 14 ottobre 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

41 Responses to “Feltri, modestamente, lo nacque”

  1. Opporca miseria: quest'uomo riesce sempre a raggiungere bassezze insuperabili, e poi ad andarci oltre per raggiungerne altre ancora più giù.
    Definirlo un "maleducato" significa mancare di rispetto ai maleducati.
    Mamma mia...

    RispondiElimina
  2. Il padre di feltri..no avrebbe fatto meglio a farsi na sega.

    RispondiElimina
  3. La risposta de l'unità

    http://www.unita.it/news/italia/104593/firmata_feltri_loffesa_pi_grave_de_il_giornale

    RispondiElimina
  4. Il livello culturale e educativo dell'italia è ben rappresentato da feltri, sallusti, poro e la santanchè loro cara amica
    Concita Degregorio è una signora al cospetto di quelli sopra citati, ma resta il fatto che sono sempre le donne a dover dimostrare qualcosa di piu' per potersi affermare ,Concita ce la farà anche in questo momento e L'Unità e tutta la sua redazione saprà farle sentire tutto l'appoggio e il calore che si deve a una persona come Lei

    RispondiElimina
  5. feltri sallustro è porro secondo me per laurearsi avranno fatto i corsi serali è solo il giornale poteva assumerli come una specie di
    giornalisti

    RispondiElimina
  6. Feltri MITO! Diretto ed aggressivo contro il buonismo da sfigati cacasotto...

    RispondiElimina
  7. questi mascalzoni un tempo venivano presi a ceffoni dalle proprie madri, oggi ce li ritroviamo alle direzioni dei giornali e dei governi. tempi moderni

    RispondiElimina
  8. Complimenti all'anonimo delle 14.32 Magari Feltri si riferiva a Lei.

    RispondiElimina
  9. Feltri mi è simpatico come una foglia di ortica nelle mutande

    RispondiElimina
  10. bisognerebbe indagare ,ma sono sicura che Feltri è parente del signore SERBO di buona famiglia e di ottima cultura che ha distrutto con i suoi amici lo Stadio di Genova ....... Feltri ha gli stessi ideali UMANI e POLITICI del signore SERBO hanno fatto l'università insieme

    RispondiElimina
  11. mah. io di solito sono buono...ma ora come ora, non so...mi viene veramente da pensare che sarebbe cosa buona uccidere feltri.

    RispondiElimina
  12. CREDO CHE SIETE DIVENTTATI TUTTI PAZZI , Ad un certo punto ci si dovrebbe fermare perche' chi di coltello ferisce di coltello perisce E' UN VECCIO DETTO

    RispondiElimina
  13. Anonimo delle 14.32, vuoi una risposta poco buonista, molto diretta e aggressiva? Vai a donare i tuoi organi alla scienza, gigantesco imbecille, che forse mezza cornea si salva.

    RispondiElimina
  14. ma come si puo' permettere un pennivendolo al servizio dei massoni e piduisti di turno, prima del "Portantino Angelucci del San Raffaele" e poi del "Caimano" Berluskaiser, a sproloquiare e bofonchiare cazzate a raffica e di un solo colore.
    Non sono ne di destra e ne di sinistra, ma nei suoi confronti la Sig.ra Concita è una persona molto perbene.

    RispondiElimina
  15. Un tempo i carbonari scrivevano col limone su fogli bianchi. bastava passare su fiamma ed appariva il contenuto.
    Feltri è la fiamma che mette in evidenza i pensieri di chi lo paga e di coloro che cerca di rappresentare.
    Meritiamo tutto ciò? Da quello che arriva dalle urne pare proprio di si....

    RispondiElimina
  16. Spero che Concita mi legga, ha tutta la mia solidarietà e purtroppo ho notato che la lotta che abbiamo fatto noi del 46, affinchè la donna fosse un poco più rispettata con questi giornalisti e politici è stata inutile. Posso solo dire che questi uomini che ce l hanno con le donne è perchè riconoscono che sono di intelligenza superiore e loro hanno paura, loro vogliono donne sceme che gli vuotano la carta di credito. Vai avanti cosi Concita tante donne contano su di te
    Anna Maria Tinti

    RispondiElimina
  17. Feltri e la De Gregorio sono due facce della stessa medaglia fatta di un giornalista mediocremente prono allo schieramento di riferimento.
    Continuino pure a scannarsi. La cosa non mi riguarda.

    RispondiElimina
  18. A forza di sbaisciare, prima o poi, infeltrirà..........

    Stefano

    RispondiElimina
  19. E' DA DIVERSI ANNI CHE NON CAPISCO IL FELTRI
    PENSAVO CHE FOSSE UNA PERSONA LUCIDA CHE SAPESSE
    DISTINGUIRE IL BENE DAL MALE
    PURTROPPO E' SEMPRE VALIDO IL PRINCIPIO DACCI I GRADI AD UN C...... E VEDRAI QUELLO CHE TI COMBINA ED I SOLDI NON SUDATI COMBINANO DEI BRUTTI SCHERZI.SPERO CHE QUEL POCO DI XCERVELLO CHE GLI RIMANE LO POSSA UTILIZZARE PER IL BENE DI UN PAESE CHE ORMAI E' ALL'ULTIMA SPIAggia.

    RispondiElimina
  20. Ma chi sono questi?????

    Non comperate il giornale, fate morire la carta,

    leggete le notizie da internet, così l'editoria fa la fame e questi signori vanno nel C***o

    RispondiElimina
  21. perchè vi scaldate tanto???? che concita sia una pena è lampante .... prima offende e poi quando le rispondono a tono si meraviglia e fa l'offesa.
    purtroppo sapete solo fare polemiche di basso profilo per poi schierarvi "a prescindere" (Totò docet)
    per l'anonimo "14 ottobre 2010 13:15:00 GMT+02:00" Bel consiglio. Potevi darlo a tuo padre

    RispondiElimina
  22. Prendiamo i forconi e andiamo a infilzarli TUTTI, questa bella gente che si permette di scrivere ciò che vuole. E'questa la democrazia che vogliono? L'avranno!

    RispondiElimina
  23. d'accordissimo con feltri .....è ORA DI FARE REPULISTI DI QUEI QUATTRO GIORNALISTI COMUNISTI CHE CREDONO DI SAPERE TUTTO SOLO LORO...VAI FELTRI SIAMO CON TE

    RispondiElimina
  24. X ANNA MARIA TINTI....MA VAI A CAGARE TE CON CONCITA..RUDERI DELLA VECCHIA PARTITOCRAZIA COMUNISTA LENINISTA ...WWWW FELTRI ....

    RispondiElimina
  25. la penso come Feltri e sono orgoglioso che almeno un giornalista lo riesca a scriverlo visto che il 90% della famosa carta stampata è della peggior sinistra che si possa avere come sono contento che qualcuno riesca a far tacere Santoro
    Mauri

    RispondiElimina
  26. X anonimo 15.33

    Λ_Λ         
       ( ´Д`)  
      /    \      
      | l    l |   
      | |    | _|。.:_
      ヽ \_ .。’゚/   `。:、`
       /\_ン∩ソ\    ゚ ;:゚.
    .  /  /`ー’ー’\ \    ゚ ;:
     〈  く     / /    ゚ ;:
    .  \ L   ./ /     .;.:.;.゜::: ;。:
        〉 )  ( .く,     ゚.;゚゚.。゜:: ;。
       (_,ノ    .`ー’     ;:: ;。:゚.;.:; : ;

    RispondiElimina
  27. Feltri ha talmente la coda di paglia che ha già pronte le scuse pubbliche (vedi Di Pietro e Boffo) per quando si vedrà recapitare, come promesso, una bella querela.
    Chissà se farebbe altrettanto se non ci fosse chi, ogni fine mese, paga i debiti del giornale.

    RispondiElimina
  28. "Se non si trattasse di Vittorio Feltri, che può anche fare di meglio, diremmo che è il livello più basso mai raggiunto dal giornalismo italiano". Inizia il pezzo dell'Unità linkato da metil.
    Condivido pienamente e aspetto che Feltri inizi a scavare.

    RispondiElimina
  29. beh.. ognuno da ciò che ha.. feltri spande merda perchè solo di quella è abituato a circondarsi.

    RispondiElimina
  30. Mentre il padre di Feltri quando pensava di metterlo al mondo era meglio se si sparava una sega

    RispondiElimina
  31. Per una DONNA come la De Gregorio non è facile combattere contro quella specie di giornalista frustrato e di bassa leva come Feltri. Lui ha alle spalle un Gran Maestro e ha imparato bene la lezione, SOPRATTUTTO PER QUANTO RIGUARDA IL RISPETTO PER LE DONNE. CONCITA, CONTINUA COSI'!!!

    RispondiElimina
  32. x anonimo 15.21
    il consiglio l'ho dato a tuo padre,ma non l'ha voluto accettare...
    visto il risultato sono sicuro che si sia suic.....
    ma vai a fa...i bicchieri

    RispondiElimina
  33. Feltri si è infuriato semplicemente perchè punto nel suo ideale principale:il risultato economico. Per raggiungere quello gioca continuamente a dividere (sugli istinti, non sulle idee),più rompe, più fa danni e più copie vende... e questo gli basta.

    RispondiElimina
  34. Che bravo, che carino, "cuma l'è educà el sciur vittorio"!

    RispondiElimina
  35. non è con gli sproloqui e le frasi offensive che si chiarisce il proprio punto di vista e si da vita ad un dibattito costruttivo e di certo questo non è giornalismo

    RispondiElimina
  36. Che bravo, che carino, "cuma l'è educà el sciur vittorio"!

    RispondiElimina
  37. beh.. ognuno da ciò che ha.. feltri spande merda perchè solo di quella è abituato a circondarsi.

    RispondiElimina
  38. Mentre il padre di Feltri quando pensava di metterlo al mondo era meglio se si sparava una sega

    RispondiElimina
  39. feltri sallustro è porro secondo me per laurearsi avranno fatto i corsi serali è solo il giornale poteva assumerli come una specie di
    giornalisti

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post