Nicole Minetti, Ruby e il listino di Formigoni

Proviamo a fare un paio di conti insieme:

  • le prime firme sul listino di Formigoni alle elezioni regionali risultano autenticate in data 13 febbraio 2010;
  • l'annuncio della candidatura di Nicole Minetti (candidatura della quale molti si domandano il motivo) è del 18 febbraio 2010, cioè cinque giorni più tardi;
  • si tratta, peraltro, di una decisione ancora non definitiva: prova ne sia il fatto che il posto della Minetti è considerato ancora "a rischio" il 23 febbraio 2010;
  • alla fine Nicole entra nel listino, ma la sua candidatura è sostenuta da firme che i cittadini hanno apposto quando il suo nome ancora non c'era, perché logicamente non poteva esserci: il che, oltre ad essere palesemente irregolare, denota una singolare disponibilità ad andare incontro ad eventuali ricorsi e contestazioni pur di fare in modo che l'igienista dentale venga eletta;
  • ora salta fuori che Nicole Minetti è implicata (e stando a quanto dice Repubblica indagata) nella vicenda di Ruby, la minorenne marocchina che ha raccontato di aver partecipato alle feste a casa Berlusconi.
Voi che ne dite, com'è il quadretto che ne viene fuori?

Questo post è stato pubblicato il 28 ottobre 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

34 Responses to “Nicole Minetti, Ruby e il listino di Formigoni”

  1. La ricostruzione è fantasiosa.

    :)

    RispondiElimina
  2. Hai un'idea di fantasia piuttosto estensiva.

    RispondiElimina
  3. sassicaia mi hai strappato il sorriso della giornata!

    RispondiElimina
  4. ‎"Una colossale montatura", così gli avvocati Ghedini e Longo definiscono l'affaire Bunga-Bunga.

    RispondiElimina
  5. Io comincio a sentire puzza di bruciato. Per me è un polpettone (non una polpetta, proprio quello che va in forno) avvelenato.

    RispondiElimina
  6. Impressionista... O_o No, davvero, se dico quello che penso mi becco una querela di sicuro...

    RispondiElimina
  7. qui ci vuole un altro generatore automatico di motivazione dell'inserimento della Minetti in lista

    RispondiElimina
  8. >Ilmetapapero

    Direi che i motivi per cui la minetti ( e molte altre ) si sono ritrovate consiglieri, deputate, sottosegretarie ed anche ministre .. li sanno tutti e sono di uno squallore che piu' non si puo'

    Per dirla coi gufi ..... tutto cio' e' "pazzesco"

    RispondiElimina
  9. Il massimo sarebbe che si scoprisse che anche Formigoni partecipava ai festini ad Arcore.

    RispondiElimina
  10. ai festini hardcore! ;)

    RispondiElimina
  11. @Alberto
    Ora che ha anche perso 17 kg...

    RispondiElimina
  12. non troppo OT:
    è inoltre chiaro che se una minorenne extracomunitaria accusata di furto di 3000 Euro (non amica/amante del PdC) viene lasciata a dei "normali" poliziotti finisce istantaneamente in cella...
    E gli amici padani come commentano la cosa?

    Jack

    RispondiElimina
  13. Io penso soltanto che B. ha avuto ragione, in meno di dieci giorni ha fatto sparire la spazzatura di Napoli..
    Chi ne parla più? puff, sparita.. mago!

    RispondiElimina
  14. ma DOPO, si troverà qualcuno che ammetterà di essere stato sostenitore del berlusca? o finirà come con quello che faceva arrivare i treni in orario?

    RispondiElimina
  15. Stamane facevo questo ragionamento:

    http://interessati.blogspot.com/2010/10/riepilogando.html

    RispondiElimina
  16. Si discòre da ore dei festini hardcòre di Arcòre che gli fanno prende un colpo al còre al nano che voleva divenì ancò re.

    RispondiElimina
  17. Ancora state a farvi le pippe con queste firme? Poveri sinistri....

    RispondiElimina
  18. dai su... prova anche tu ad essere di cuore.

    RispondiElimina
  19. Il commento migliore è quello di Elio e Le Storie Tese: http://www.youtube.com/watch?v=jMXTOic3gJ0&feature=player_embedded#!
    Ale

    RispondiElimina
  20. vero, è fantastica!
    come a dire, da arcore ad hardcore il passo è breve!
    tiziana

    RispondiElimina
  21. le dentiste le parlamentari le veline - tutte in cerchio a compiacere il vecchio potente. per carità, ognuna fa quello che le pare del suo corpo. dico solo: siamo sicure che ci dobbiamo preoccupare della "oppressione" delle donne col velo?
    sara

    RispondiElimina
  22. Eheh logico che per un coraggiosissimo anonimo le firme siano un optional.
    Sì, insisteremo finché i tarocchi Firmigoni e Coca saranno abattuti fuori. E tu dovrai lasciare l'ufficetto da dove ti diverti con poco.
    Va a lavurà tenerezza.
    PK

    RispondiElimina
  23. "le dentiste le parlamentari le veline - tutte in cerchio a compiacere il vecchio potente"

    o forse invece qualcuna di queste lo tiene per le palle e lo ricatta? "mi metti in lista oppure parlo"?

    RispondiElimina
  24. un quadretto criminale, quindi comunista :)

    RispondiElimina
  25. LEI RUBY PER SEMPRE... LUI HA SEMPRE RUBATO.

    RispondiElimina
  26. Da mamma: la ragazza andrebbe quantomeno invitata a dimettersi, troppo asservita, troppo superficiale ed arrivista. Spero che Formigoni sia coerente con le sue idee e intervenga
    egle51

    RispondiElimina
  27. Si discòre da ore dei festini hardcòre di Arcòre che gli fanno prende un colpo al còre al nano che voleva divenì ancò re.

    RispondiElimina
  28. sassicaia mi hai strappato il sorriso della giornata!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post