Ite, Birra est

Nasce a Roma il primo pub cristiano, intitolato a Giovanni Paolo II.

Dentro si potrà bere, bestemmiare, andare a donne e racccontare barzellette oscene.

Contestualizzando, però.

Galatea

Questo post è stato pubblicato il 03 ottobre 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

9 Responses to “Ite, Birra est”

  1. Dall'articolo si direbbe un pub cattolico più che un pub cristiano. I cattolici tendono a sovrapporre i due concetti...

    RispondiElimina
  2. Dopo tre pinte di Slalom posso contestualizzare anche il ballare sul tavolo nudo cantando l'inno del corpo sciolto sull'aria dell'Ave Maria.

    RispondiElimina
  3. Sì ma cos'è che lo rende cristiano? o cattolico? è solo perchè il locale è stato "ricevuto in comodato dalla Diocesi? è perchè c'è "musica dal vivo fino a mezzanotte"? (wooooowwwwww!) O solo perchè è intitolato al più grande papa polacco vivente nel 1985?
    Forse ci sono. La birra che vi si (ci bi) beve è sottoposta a transustanziazione. Tramite la quale diventa... vabbè, soprassediamo.

    RispondiElimina
  4. Ciao Galatea, come ci si è sentiti a farsi trollare a quel modo?

    RispondiElimina
  5. Pazze!!! Si può bere la birra solo se si indossano i sottanoni! Tzè!

    RispondiElimina
  6. non ci trovo nulla di strano... Ci sono pub irlandesi, pub scozzesi, perché non ci dovrebbero essere pub intitolati ad un grande monarca assoluto del piccolo stato di Città del Vaticano ?

    RispondiElimina
  7. In Scozia ho visto parecchie ex chiese trasformate in pub, ristoranti, teatri, ecc., ma non per questo si davano l'etichetta di luoghi d'ispirazione cristiana, anzi!
    Sogno il giorno in cui anche il cupolone sarà sede di sano, spensierato e laicissimo divertimento!

    RispondiElimina
  8. In Scozia ho visto parecchie ex chiese trasformate in pub, ristoranti, teatri, ecc., ma non per questo si davano l'etichetta di luoghi d'ispirazione cristiana, anzi!
    Sogno il giorno in cui anche il cupolone sarà sede di sano, spensierato e laicissimo divertimento!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post