Firmigoni totale

La notizia di oggi è che i Radicali hanno pubblicato tutto quello che avreste voluto sapere di Formigoni e non avete mai osato firmare. Ecco a voi i nove (dicasi nove!) motivi di irregolarità delle firme sul suo listino:

  1. Le firme “sognate”: 42
  2. Le firme “inesistenti”: 21
  3. Le firme subito invalidate dall’Ufficio elettorale: 244
  4. Le firme invalide per vizi di autenticazione: 526
  5. Le firme non autenticate: 26
  6. Le firme false: 473 certamente dalle stesse mani; seri indizi su altre 99
  7. Le firme impossibili (o “falso ideologico”): 1826
  8. Le firme doppie: alcune, da approfondire
  9. Le firme dei “veggenti”: 544 (ovvero: per le quali i certificati elettorali sono stati acquisiti in data antecedente alle autenticazioni)
Come potete agevolmente riscontrare, trattasi di roba da repubblica delle banane.
La domanda sorge spontanea: che altro deve succedere perché Formigoni si dimetta?

Questo post è stato pubblicato il 20 ottobre 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

27 Responses to “Firmigoni totale”

  1. Tu lo fai apposta; vuoi vedere fino a dove arrivano i commenti di Bertoldo...

    RispondiElimina
  2. pensavo che la frase "vi stupiremo con effetti speciali" fosse ormai desueta, invece...

    RispondiElimina
  3. Ah, non deve succedere niente; semplicemente, non si dimetterà mai. Glielo permetteranno.

    RispondiElimina
  4. Voi ci sperate che Formigoni si dimetta, vero? Cari sinistri?

    Beh, non succedera'! Formigoni restera' al potere per altri 5 anni (per volonta' del Popolo) e a voi non restera' null'altro che il solito ROSIKAGGIO che porta a tentativi golpisti.

    RispondiElimina
  5. Fatto anche io sul mio blog.
    http://lapalombellarossa.blogspot.com/2010/10/chiedo-le-dimissioni-di-roberto.html

    RispondiElimina
  6. È tornato il Limone, è tornato, che ha la stessa dialettica e sintassi di mille altri anonimi/eteronimi.
    Però vedi, caro Limone, se anche un deputato di sinistra fosse arrivato dov'è arrivato Formigoni nei modi però indicati da Metil e dal Partito Radicale, io lo contesterei comunque.
    C'è poco da "rosicare": alle gare di qualunque tipo si accede seguendo i regolamenti, e Formigoni sembra l'abbia fatto presentando firme apparentemente false.
    Qui non si tratta di considerare Formigoni il responsabile della supposta truffa di cui magari non sa nulla, perché non è dimostrabile.
    Qui si tratta di far capire a lui - e a te - che se dolo c'è stato, la tanto sbandierata "volontà del popolo" è stata ingannata con mezzi fasulli, e quindi lui si deve dimettere e partecipare regolarmente alla gara, magari rivincendo. Ma almeno rispettando le regole.
    Ciao ciao,
    Alessandro

    RispondiElimina
  7. @Ugo Limone

    > per volonta' del Popolo
    A parte il fatto che si scrive "volontà" e non "volonta'", ma la l'ortografia ormai è un'opinione.
    Volevo farti presente che "Per volontà del Popolo" (con P maiuscola come scrivi tu) sono stati perpetrati crimini e nefandezze inenarrabili (chiaramente non è questo il caso). Fatti (e facci!) un favore: studia un po' di più, fai funzionare quell'unico neurone che ti è rimasto.

    > ROSIKAGGIO
    Ma come scrivi? Ma cosa sei disgrafico, disortografico?

    RispondiElimina
  8. Complimenti per il titolo, da "Manifesto"...

    RispondiElimina
  9. Sono l'unico a trovare l'espressione sinistri offensiva? Il caso formigoni è emblematico della politica truffaldina e feudale della "destra italiana" e di tutto il sistema paese italia. Possibile (si lo è) che non ci sia nulla che riesca a smuovere l'elettorato di "destra"?
    Limone deve essere sicuro stato a lezione privata di fanfaronaggine da GASparri.

    Pace Ste

    RispondiElimina
  10. @Anonimo

    "Complimenti per il titolo, da "Manifesto"..."

    Giocare con le parole è segno d'intelligenza creativa e di ricchezza di lessico.
    Avere intelligenza creativa significa riuscire ad elaborare una gran quantità di dati.
    Avere ricchezza di lessico significa non essere ignoranti.
    Non essere ignoranti significa non avere padroni.

    Mmmmhhhh, non mi sembra sia il tuo caso.

    RispondiElimina
  11. Come ha detto anche il Dottor Scola, arcivescovo di Venezia, al meeeting di Rimini: "un credente è sicuramente un peccatore.. ma poi si confessa (ahahahaha) e torna in grazia di Dio"... Pronto a delinquere di nuovo, affermo io, con la certezza, se è (pre)potente, che ci sarà sempre uno Sciortino pronto a giustificarlo o un vescovo che impone di nascondere le ruberie degli amici/accoliti.

    RispondiElimina
  12. Io ritengo che sia inutile discutere con certi personaggi. Alcuni di essi lo fanno per professione, passano le giornate a scrivere le stesse cose su innumerevoli blog che parlano di politica. Sono un gruppetto di persone, forse meno di 10. Non so se tra di loro si conoscono ma sul Web agiscono insieme. Sui forum hanno vita breve perche` vengono sgamati subito e bannati, quindi si rifugiano nei commenti dei blog e nei forum con una moderazione light. Hanno profili multipli, in modo da sembrare di piu`. Uno, anzi una, di essi e` affetta da un qualche disturbo mentale.

    RispondiElimina
  13. Ormai anche le regole sono un'opinione, ognuno pensa che può fare come gli pare... E questa storia del popolo francamente mi pare pretestuosa: pure Hitler era stato eletto dal popolo! Bisognerebbe leggere l'articolo 1 della Costituzione, ma tutto, non solo il primo pezzo!

    RispondiElimina
  14. "Signori, i radicali vogliono sovvertire il voto popolare come hanno tentato di fare in Piemonte. Ma qui in Lombardia la cosa è ancora più chiara: abbiamo avuto quasi il 60 per cento dei voti e abbiamo dato 23 punti di distacco alla coalizione arrivata seconda. Difenderemo, quindi, il voto della nostra gente che ha scelto con grande chiarezza." (Roberto Formigoni su Facebook)

    RispondiElimina
  15. @Anonimo

    "Fate quasi tenerezza"

    Mi puzzi di bot. Del resto è una vera cavolata scrivere uno script che invia sempre e solo lo stesso commento.
    A meno che non si tratti di una scimmietta ammaestrata dal proprio padrone.

    RispondiElimina
  16. @elenao

    "Bisognerebbe leggere l'articolo 1 della Costituzione, ma tutto, non solo il primo pezzo!"

    Ok, leggiamolo:
    ---
    Art. 1.

    L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.

    La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei LIMITI della Costituzione.
    ---

    Il problema, elenao, è che questi troll non conoscono la parola "limiti" o non sanno leggere. Poiché per un pugno di noccioline scimmiottano i loro domatori, e credendo che la società sia un'appendice del loro branco, sono privi di discernimento. Perpetrano i loro riti tribali
    senza regole e alla luce del sole, manifestando così la loro lealtà al padrone come cani scodinzolanti.

    RispondiElimina
  17. No dai... non è possibile, qualche firma deve avere più irregolarità
    se si fa la somma si arriva a 3702

    A questo punto mi domando quando faranno una riforma elettorale che esclude la raccolta delle firme per presentare le liste

    Ma da quello che leggo ne Cota ne Formigoni si soffermano sulla correttezza delle firme ma tirano in ballo esclusivamente la volontà del popolo o sbaglio?

    RispondiElimina
  18. @Anonimo

    "Mi puzzi di bot."

    E tu parli con un bot? Poverino, si vede che i comunisti hanno pochi amici.

    RispondiElimina
  19. Qualora non bastasse il fatto che la legge gli impedisce più di due mandati consecutivi, come per Errani del PD (3 mandati)...

    RispondiElimina
  20. @Anonimo

    "E tu parli con un bot? Poverino, si vede che i comunisti hanno pochi amici."

    Oh, oh! L'automa si è svegliano! È anche capace di scrivere qualcos'altro (elementare, ma diverso dal solito)!
    Lessico limitato, sintassi di base: sembra la versione alfa di PARRY, anzi di Eliza (è più rozzo).
    I miei allievi del primo anno sono in grado programmare chatbot più complessi, evidentemente chi lo ha creato è ancora alle prime armi, come si dice è un "lamer".

    PS: meglio pochi ma buoni, che tanti ma pessimi.

    RispondiElimina
  21. @Anonimo

    "Lessico limitato, sintassi di base"

    Io, aggiungerei anche incapacità argomentativa.

    Le loro risposte sono ripetitive e basate su termini e frasi predefinite dal programmatore.

    RispondiElimina
  22. (Scusate se interrompo la disfida fra anonimi. Provo a tornare in topic).

    Mi basterebbe anche che se ne parlasse, della vicenda Formigoni. Invece il silenzio più totale la avvolge.

    E' imbarazzante.

    RispondiElimina
  23. @Silas Flannery

    Per usare un ossimoro comune: un silenzio assordante.
    Vergognoso!

    RispondiElimina
  24. (Scusate se interrompo la disfida fra anonimi. Provo a tornare in topic).

    Mi basterebbe anche che se ne parlasse, della vicenda Formigoni. Invece il silenzio più totale la avvolge.

    E' imbarazzante.

    RispondiElimina
  25. No dai... non è possibile, qualche firma deve avere più irregolarità
    se si fa la somma si arriva a 3702

    A questo punto mi domando quando faranno una riforma elettorale che esclude la raccolta delle firme per presentare le liste

    Ma da quello che leggo ne Cota ne Formigoni si soffermano sulla correttezza delle firme ma tirano in ballo esclusivamente la volontà del popolo o sbaglio?

    RispondiElimina
  26. DUE ANNI DOPO, direi che può succedere OGNI cosa, tanto quello schifoso non molla la poltrona.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post