Antistatalismo a singhiozzo

Non pare anche a voi un tantino curioso che una scuola fondata dalla moglie del leader di un partito che inneggia da anni al federalismo -per non dire alla secessione- e combatte lo statalismo al grido di "Roma ladrona", nella quale si studia il dialetto locale e si avvicinano i bimbi alle tradizioni del territorio, e che si chiama significativamente "Libera Scuola dei Popoli Padani", riceva 800 mila euro di finanziamento in due anni proprio dallo stato centrale che ai "popoli padani" fa tanto ribrezzo?

Questo post è stato pubblicato il 12 luglio 2010 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

37 Responses to “Antistatalismo a singhiozzo”

  1. Basta! Basta! Bastaaaaa!!!!
    Non possiamo tutti i giorni beccarci notizie del genere... ora vado a farmi una dose di Tg1 per rilassarmi...

    RispondiElimina
  2. Allora non hai capito (ma fai finta vero??)...
    Ai popoli padani farà ribrezzo roma ladrona ma sputaci sopra a 800.000 euro!
    E poi il denaro non puzza.
    Ma mi chiedo....se prendono soldi da dei ladroni, quelli della lega saranno ricettatori?

    RispondiElimina
  3. Questi combattono a chiacchiere ROMA LADRONA ma se riescono ad arrivare alla mangiatoia con i voti di chi non vorrebbe essere derubato,fanno esattamente quello che facevano gli altri prima di loro,leggete il post per favore.......!

    RispondiElimina
  4. I veri ladroni sono quelli che hanno inventato una Padania che non c'è solo per lucrarci sopra, mi dispiace per gli Italiani che si dicono Padani solo per farsi derubare.
    Lauro

    RispondiElimina
  5. come disse il grande vespasiano: pecunia non olet

    RispondiElimina
  6. che tristezza avere questo governo e questi politici che non credono in quello che fanno e che continuano a parlare e parlare ... ma verso
    cosa stiamo andando?? non ho fiducia nei loro programmi e ai miei figli cosa gli spiego? che sono una banda a delinquere buoni solo a farsi i propri interessi.. e intanto a settembre chissà se avrò ancora il mio lavoro ( e come me quanti????)
    leo58

    RispondiElimina
  7. la "signora" in questione,quando insegnava alle scuole elementari diceva :"ho salito la valigia sul treno"!!!poi ha fatto il bagno nel dio Po ed è diventata settentrionale,anzi padana,così padana che non sa come il maritino si è procurato lo sciopone!si sà le corna....aiutano a mangiare

    RispondiElimina
  8. Cosa aspettarsi da una terrona sposata con un fannullone che si è dato allo politica perchè neanche in campagna lo volevano.
    Leghisti merde e ignoranti.

    RispondiElimina
  9. Viva la Lega, viva Bossi

    RispondiElimina
  10. Con Roma ladrona Bossi ha sistemato BENE sè stesso, il figlio, la moglie e tutti i fannulloni leghisti! Che schifo, li votano, li acclamano come tanti pecoroni e...noi stiamo a guardare! Bastaaaaa!

    RispondiElimina
  11. ...l'odore dei soldi rende tutti uguali.

    RispondiElimina
  12. leghisti fate schifo siete peggio della prima repubblica quando arrivate a roma (ladrona???)siete dei cadregari che non vi schioda nessuno, fate schifo voi ed i beceri che vi votano

    RispondiElimina
  13. leccac...o di berlusconi siete voi leghisti capaci solo di ragliare salvo poi il lunedi sera ad arcore essere degli emeriti pecoroni

    RispondiElimina
  14. veramente non c'è piu limite al male Povera mia scuola pubblica, rabberciata, pericolante fatiscente a volte, poveri prof che per far tutte le ore di lezione hanno 3 4 cattedre diverse (leggi scuole, orari spezzettati,) poveri bidelli che non contano nulla meno di zero e nel silenzio piu totale svolgono sempre piu mansioni, sempre piu lavori pesanti sempre piu sull attenti senza protestare(quelli che riescono a lavorare!) complimenti ai nostri parlamentari che si fanno fottere in questo modo tanto i soldi sono di noi lavoratori dipendenti!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. oltre che patani anche ladroni

    RispondiElimina
  16. L'ITALIA SI MERITA QUESTO.
    A cosa serve l'ignoranza è la disoccupazione?
    Serve e come!
    Perchè è una fonte di voti inesauribile.
    Più ignoranti + più disoccupati = VOTI.
    Al momento delle elezione chi per ignoranza chi per bisogno crede a quello che dicono i signori politici: (VOTATE PER ME... CHE QUANDO SALGO PER VOI CI PENSO IO).
    E difatti stanno pensando a noi.
    Siamo dei poveri illusi crediamo sempre a quello che ci fanno sapere.
    Le verità le sanno solo loro (loro sono i burattinai e noi i burattini)
    A noi non resta altro che pagare, pagare, pagare.
    In altre Nazioni, più o meno serie della nostra, quando succede qualcosa come quello sopra descritto gli altri deputati e la popolazione ne richiede subito le dimissioni invece in Italia rimangono al governo con la massima tranquiilità e faccia tosta come se la cosa non riguardasse loro.
    Vorrei continuare ma rischierei una denuncia per diffamazione e la cosa non mi alletta tanto perche io dovrei pagarmi un avvocato (A fior di quattrini) e loro se la riderebbero.
    Tanto i soldi resterebbero in tasca a loro e con quelli che si mettono in tasca altro che avvocati potrebbero pagarsi.
    Un grande abbraccio a tutti quelli che la pensano come me.

    RispondiElimina
  17. Quando non è la lega che si becca gli insulti va tutto bene, così quelli che governavano prima e che governano oggi (compresa la lega), fanno parte di Roma ladrona e la lega? La lega si può definire, visto che da questo articolo viene fuori che "predicano bene e razzolano male" allora ho coniato accanto a "Roma ladrona" c'è anche "La lega ti frega".

    RispondiElimina
  18. Miei cari lettori ci/vi sta bene , che vi aspettavate, che chi ha votato bossi e lo segue nel suo delirio di onnipotenza superiore,abbarbicato sulle spalle dei meridionali e di immigrati che hanno costruito la " sua " dice lui " padania l'avesse fatto con i soldi di tasca sua o con qualche donazione anonima ?????
    da dove credete che prenda i finanziamenti per portare avanti questa sua folle corsa nel tentare di rendere la padania libera ( libera da chi e da che cosa poi, ) qualcuno è in grado di dare delucidazioni in merito ???), da ROMA LADRONA naturalmente.
    Proporrei una cosina a tutti quelli che si sentono padani e oppressi da ROMA LADRONA,PRENDETEVELO IN CARICO VOI bossi e tutta la sua banda di ladri, pagategli tutti i conti e privilegi a cui è abituato e al quale non rinunciare mai, fategli lo stipendio con i vostri soldi , penso che un padano vero non puo altro che sentirsi onorato a pagargli una parcella di migliaia di euro per camparlo come adesso lui sta campando sulle spalle DI TUTTI GLI ITALIANI LAMENTANDOSI PURE ,e per far si che accada e rendervi tutti felici, buttiamolo fuori dal parlamento ITALIANO togliamo a tutti i leghisti lo stipendio, facendoci anche rimborsare tutto quello che hanno rubato in tutti questi anni , togliamogli tutti i privilegi e finaziamenti, provenienti da ROMA LADRONA. Vedrete poi come starete bene.
    anche il leghista più convinto si ribalterà all'idea di campare un un branco di IENE a spese proprie senza ricevere niente in cambio.

    RispondiElimina
  19. i danni creati con la rivolta, dai sessantottini, cosi venivano chiamati, ha dato i suoi frutti. creando una massa di debosciati,dalla classe dirigente ,alla massa rimbambita,che pende dalle loro stronzate,più ne sparano e più vengono osannati. c'era più dignità quando andava di moda il detto beata ignoranza. visto che i laureati e i diplomati di oggi, si fanno prendere per il culo,da questi mascalzoni. annullando tutti i sacrifici fatti, da quegli ignoranti semi analfabeti,che anno ricostruito L'ITALIA,con la speranza di un domani migliore. per le generazioni ha venire, una volta sconfitta l'ignoranza. ma ci siamo sbagliati. VITTORIO

    RispondiElimina
  20. ma che bravi sono i nostri politici meridionali, tutti, da destra, centro, sinistra, bisognerebbe impalarli in piazza del popolo a roma,come dimostrazione a che svende il il meridione e l'italia

    RispondiElimina
  21. siamo ancora vivi per rifondare l'italia,attenzione chiaviche leghiste, il manganello è sempre a portata di mano per voi e le vostre signore

    RispondiElimina
  22. all'italiano anonimo: ti sei dimenticato l'olio di ricino come rimedio efficace per depurare i leghisti del nord dai loro rospi che hanno in corpo, se non basta questo gli si può praticare un clistere collettivo

    RispondiElimina
  23. Ecco la politica furbesca di bossi e compagni.
    Abbaia oggi abbaia domani, qualche pirla padano gli ha dato retta e nonostante "Roma ladrona" adesso bossi e compagni prendono una paga da manager, mentre i pirla padani ed il resto d'italia continuano a pagare le tasse.
    E TUTTI VISSERO FELICI E CONTENTI compresa la trota che senza sapere né leggere né scrivere si fotte lo stipendio da manager che in nessun posto avrebbe preso.
    Popolo d'itALIA IGNORANTE E PRESO PER IL CULO.

    RispondiElimina
  24. Che desolazione ! Finanziamo la Squola della signora Bossi, stipendiamo il di Lei figlio Trota, finanziamo pure quel gran giornale che è la PADANIA per sentirci dire da colui che fino ad un paio d'anni fa parlava di secessione del Nord, che definiva B. "il mafioso di Arcore", che però è entrato nel suo Governo (e ci sta bene) annunciando però che il federalismo entro due settimane sarà cosa fatta, e che a settembre alcuni Ministeri saranno trasferiti al Nord....Ma quando riusciremo a levarceli d'intorno questi Bossi, Borghezio (scusate la parola) e compagnia brutta ?

    RispondiElimina
  25. Signori con la violenza non si ottiene nulla , si passerebbe da una dittatura d un altra senza ricavarne nulla di buono, bisognerebbe ognuno di noi fare un pò di autocritica e un pò di MEA CULPA , perchè se oggi siamo arrivati a questo punto un pò per quelli prima, del tutto per quelli di adesso , ( DIO LI FULMINI )è anche per colpa di tutta l'ITALIA.
    BIsognerebbe pensare un pò più al bene comune che al proporio benessere non cercare sempre e comunque di truffare imbrogliare e rubare il prossimo, nessuno al mondo è migliore di un altro, e nessuno è indispenzabile, Solo che purtroppo chiunque si scelga di mettere su quelle dannate sedie , che sia di DX ,SX , di centro, di lato, non importa , ho paura che saremo sempre in mano ad un branco di ladri sfruttatori del popolo. Bisognerebbe comincire ad insegnare l'onesta e l'umiltà .Ma come fare i nostri giovani non sanno più cosa significhi lavorare , sacrificio, e rinuncie , con gli esempi che abbiamo davanti nessuno sarebbe disposto a farlo , il guadagno facile fa gola a tutti purtroppo, Che tristezza infinita ..........

    RispondiElimina
  26. che tristezza...... verrebbe quasi da sperare in un ritorno degli anni 70/80 (anni di piomo e delle BR). Loro soltanto possono levarci di torno questa spazzatura politica.

    RispondiElimina
  27. Leghisti siete solo dei demagoghi e dei nazifascisti prepotenti e predatori di quella "Roma ladrona" che tanto aborrite, ma che da essa succhiate sangue, danaro e privilegi vari. Perchè invece della riduzione del 10% dello stipendio parlamentare, non lo avete ridotto di un bel 50%, rinunciando anche alla pensione, ai benefits ed a tutti i privilegi annessi alla carica? No avete fatto familismo e sfruttamento peggio dei tempi della DC. Andate ad affogarvi nel PO, ne guadagneremo tutti. Antonio.

    RispondiElimina
  28. Roma Ladrona e Lega Furbona. Come già detto su altri blog in merito all'argomento.

    RispondiElimina
  29. Leghisti = il peggio del peggio di una italietta patetica, tristemente ridicola, ammantata di una ignoranza bestiale. E' quello che ci meritiamo, in fondo.
    Saverio da CZ

    RispondiElimina
  30. mi chiedo perchè una persona che si sente "padana" , dopo le innumerevoli dimostrazioni della bassezza morale e culturale della "sua gente" non trovi la forza per evolversi.possibile che neanche il dubbio possa insinuare queste "persone"?
    "fatti non foste a viver come bruti
    ma per seguir virtute e canoscenza"
    Dante Alighieri

    RispondiElimina
  31. La tristezza della notizia non si commenta; MA LA TRISTEZZA DELL'ANONIMO CHE SPERA O HA NOSTALGIA DEL PERIODO DELLE BRIGATE ROSSE PASSA INOSSEVATO! Ma in che mondo siamo finiti!

    RispondiElimina
  32. che lighisti sono imbecilli si sa ma che sono anche bastardddiiii ladri fatti lo dimostrano, ma sono tutti ladri e delinquenti.basta tutti a vaff............lo

    RispondiElimina
  33. Brava la signora insieme al marito: "predica bene e razzola male". Quando c'è da arraffare sono anche loro in prima linea... alla faccia di tutti i fessi che li seguono e che non si accorgono di essere da loro ingannati.

    RispondiElimina
  34. Caro bossi compagno eri e ladro sei rimasto fai letteralmente pietà tu e la tua signora che impara molto presto per fregare i soldi che noi paghiamo
    perché 6 mesi ce li trattengono per le tasse allo stato pari al 43% sulla busta paga,le tasse alla regione,le tasse alla provincia,le tasse ai comuni
    se prima con la sinistra ci rimaneva qualcosa per mangiare con voi si aggiunge la vecchie ici moltiplicata per 6 volte il risultato e che tra poco veniamo a mangiare a casa tua con tutti gli italiani incazzati perché abbiamo raggiunto il fondo,tu sai che se ci incazziamo i tuoi 300000 fucili non bastano più gli argentini insegnano ti saluto ladrone d'ITALIA altro che ROMA ladrona sei u ottuso di mente tu e tutti i tuoi seguaci spero che vai via prima che arriviamo noi.

    RispondiElimina
  35. Anonimo del sud
    Dovete sapere che noi del sud quando parlavamo il latino ed il greco gli psudo leghisti del nord per difendersi dagli animali feroci si costruivano la lettiga sugli alberi

    RispondiElimina
  36. @Anonimi vari (perché poi così tanti?). Va bene la sacrosanta indignazione, ma se la esprimessimo in maniera un po' (con l'apostrofo, non con l'accento, eccheccazzo!: "po'" è un'elisione di "poco", "pò" non esiste e se esistesse non avrebbe bisogno dell'accento) più ortograficamente e grammaticalmente corretta, varrebbe molto di più. Lasciamo ai leghisti l'incapacità di usare l'italiano!
    E ricordiamoci gli insegnamenti di Gramsci.

    RispondiElimina
  37. I padani ambivano ad arrivare alla mangiatoia di Roma e alleandosi ai mafiosi ci sono riusciti,tant'è che a forza di sbraitare Roma ladrona lo hanno zittito dandogli il contentino,lo hanno fatto arrivare alla mangiatoia, e mentre gli altri mangiavano la biada e il fieno " all'asino padano" hanno dato la paglia e agli italiani hanno lasciato il letame. Ma gli italiani increduli stanno cominciando a stufarsi di vedere gli "animali" che si abbuffano restando digiuni...........
    La morale della favola è che quando si ha fame,poi non si guarda per il sottile.......
    A buon intenditore...........

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post