Una ripassatina alla geologia no, eh?

Federico Bricolo:

La maggioranza è granitica.
Renato Schifani:
Tra Berlusconi e Fini sostiene o si arriva quanto prima a una pace strategica, con un ritorno alle motivazioni dello stare insieme, o sarà rottura traumatica.
Italo Bocchino:
I finiani sono almeno uno in più del numero che è indispensabile per tenere in piedi la maggioranza.
Roberto Maroni:
Se qualcuno vuole uscire dalla maggioranza lo faccia, ma se cade il governo si va al voto, non ci sono alternative.
Umberto Bossi:
Se ci siamo noi non ci possono essere loro.
Fabio Granata:
Noi non votiamo la legge se i punti da noi indicati non vengono accolti. Detto questo speriamo di non arrivare a una crisi di governo.
Per curiosità: qualcuno ha spiegato a Bricolo cos'è il granito?

Questo post è stato pubblicato il 11 luglio 2010 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

5 Responses to “Una ripassatina alla geologia no, eh?”

  1. evidentemente, all'interno del partito dell'amore, il rispetto delle diversità è un valore fondamentale per la coesione.... avere una linea comune e condivisa da tutti è roba superata metil... come sei antico!

    RispondiElimina
  2. Tra l'altro erano mica loro a vantare un certo "celodurismo"?

    RispondiElimina
  3. Credo abbia confuso il granito, con una granita al limone che si scioglie con la calura estiva.

    RispondiElimina
  4. Per intrusivi sono intrusivi...

    RispondiElimina
  5. Facciamo così: io mi offro volontario per spiegare al granito chi è Bricolo... Più di così non posso.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post