Ciao Zizì!

Qualche volta portatevi anche qualche bella ragazza, signori ambasciatori, perché so che anche questo è un merito che tutti quanti siete molto orgogliosi di portare. E noi lo apprezzeremmo molto, perché siamo latini.
(Silvio Berlusconi ai rappresentanti diplomatici dei Paesi del Mediterraneo)

Questo post è stato pubblicato il 12 luglio 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

8 Responses to “Ciao Zizì!”

  1. Ehm... è il caldo, è il caldo... lo psiconano non si rende più conto delle cazzate che dice! Sragiona e straparla... e si crede pure simpatico!
    Intanto all'estero su molti giornali lo chiamano "The Italian Clown" senza nemmeno scrivere il nome...

    RispondiElimina
  2. E sì che la sua seconda ex moglie, poco più di un anno fa, ci aveva avvertiti sul fatto che avesse qualche problema. Per quale motivo allora dobbiamo ancora meravigliarci dei suoi comportamenti? Possibile che non esista un modo per farlo interdire?

    RispondiElimina
  3. Il problema non è lui.
    Ma tutti quelli che lo votano!

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che squallore.

    RispondiElimina
  5. @Anonimo sopra di me, mi sa che il problema non sono solo quelli che lo votano ma pure noi che non lo votiamo e ci facciamo prendere ugualmente per i fondelli

    RispondiElimina
  6. E menomale che più in basso si sta e più fresca dovrebbe essere l'aria, visto che quella calda tende a salire... Lui, che è un nanetto dovrebbe avere sempre la scatola cranica al fresco e invece quei quattro neuroni rimasti in vita sono collassati ai primi aumenti di temperatura.

    RispondiElimina
  7. bellissimo! ma perchè non fai una cortesia a tutti ed eviti di farci vedere quella faccia da pirla di Sgarbi ogni volta che entriamo su Metilparaben?

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post