Indagavo sui trans

Cosimo Mele (ve lo ricordate?) sostenne di non sapere che la donna con cui si stava intrattenendo fosse una prostituta ("metodo Scajola"); Piero Marrazzo ebbe l'alzata d'ingegno di cavarsela chiedendo scusa al Papa ("metodo penitente"); questo qua, bisogna ammetterlo, ha tirato fuori dal cilindro un coniglio a suo modo geniale, inaugurando quello che potremmo definire il "metodo tenente Colombo":

Indagavo sui trans.
Se ne trovo uno capace di assumersi in modo adulto la responsabilità di ciò che ha fatto, giuro che lo voto.

Questo post è stato pubblicato il 01 luglio 2010 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

15 Responses to “Indagavo sui trans”

  1. ovviamente per lui il problema sono i trans, non la cocaina.

    RispondiElimina
  2. Io mi impegno a votare il primo che dirà: "Si, si, ero con un trans/prostituta/quellochevipare. Ma, a meno che qualcuno ritenga che questo non mi abbia permesso di svolgere correttamente il mio ruolo istituzionale, direi che sono tutti cazzi miei!"

    RispondiElimina
  3. Altri invece vanno a trans con le auto blu e nagano anche l'evidenza.....

    RispondiElimina
  4. direi che sono tutti cazzi miei!"
    ======================================

    APPUNTO!!!

    RispondiElimina
  5. c'è anche il metodo Silvio: fare tutte le porcherie che vuole, lasciare ai comunisti (tutti quelli che non sono con lui) di occuparsi del caso, poi cancellare i fatti per i propri elettori, e infine appioppare sentimenti di odio ai nemici scagliando loro addosso gli inconsapevoli fans.

    RispondiElimina
  6. non mi sembra che Marrazzo abbia negato l'evidenza, d'altronde come avrebbe potuto?? era una stanza piuttosto "affollata", quella....

    RispondiElimina
  7. In ospedale rifiuta il tossicologico (che chissà come mai ai non politici invece viene fatto "d'ufficio") e poi si inventa balle di questa portata... andrà a fare degna compagnia a Gasparri che "chiedeva informazioni perchè si era perso", ahahahahah
    Raffa

    RispondiElimina
  8. Io non mi riferivo a Marrazzo... quando dicevo che alcuni negano.... ma al nostro caro Sircana

    RispondiElimina
  9. Sottoscrivo l'impegno di soloparolesparse.

    Per altro, qui il problema non sono certo i trans ma:
    a) la cocaina (illegale)
    b) l'ipocrisia (immorale)
    nessuna delle due cose si adatta bene (o, meglio, dovrebbe adattare) a un politico in un paese civile.

    RispondiElimina
  10. per l'anonimo che discetta su Sircana: fu fotografato sulla sua auto, non su un auto blu, fuori orario di servizio, e mi sembra che nel tempo libero uno sia libero di fare quel che crede, fino a che non violi la legge o non limiti la libertà altrui o non sproloqui su valori, famiglia, rettitudine e altre minchiate (e non mi pare il caso di Sircana, mentre è proprio il caso di questo imbecille qui, tutto muscoli, fascio e valori fondamentali, tra una sniffata e l'altra).
    Raffa

    RispondiElimina
  11. Tanto per capire che aria tira:

    http://www.repubblica.it/scuola/2010/07/02/news/prof_religione-5322264/?ref=HREC1-9

    RispondiElimina
  12. Quel che ci vedo di male è solo l'ipocrisia.. poi per il resto ognuno fa quel che vuole se non limita la libertà degli altri o non danneggia qualcuno.

    RispondiElimina
  13. Io vorrei tanto "indagare" su Belen, ma mia moglie non è d'accordo.
    :-/

    RispondiElimina
  14. sembrano le scuse che si inventa jake sui blues brothers.....

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post