Propaganda gossippara

Fra una tetta e un culo a Studio Aperto trovano sempre il tempo per un po' di propaganda berlusconiana.

Tanto il livello è ancora più trash di quello del gossip.
Grazie a Francesco Guareschi Viganò per la segnalazione.

Questo post è stato pubblicato il 01 luglio 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

9 Responses to “Propaganda gossippara”

  1. Ha ragione il tipo di Studio Aperto.
    Sì, quelli che sono vicino a Berlusconi qualcosa devono sempre pagare: le mignotte.

    RispondiElimina
  2. sottospecie di giornalisti...affogherete nella vostra stessa merda.studio aperto è utile solo per farsi le pippe

    RispondiElimina
  3. Quelli che non hanno combattuto sul serio il conflitto d'interessi, e non lo combattono ancora oggi, continuano a fare politica senza vergogna e ci dicono che lo fanno nel nostro interesse.

    Non serve imprecare e incazzarsi. I nomi e i partiti sono noti. Non vanno più votati. Punto.

    RispondiElimina
  4. A questo punto, a me viene un terzo dubbio: non è che Studio Aperto e fatto da e per idioti?

    Vera

    RispondiElimina
  5. ma perche Tartaglia dopo scherzi a parte lo volevano in galera ?

    RispondiElimina
  6. Mio nonno diceva: "Meglio una casa chiusa di uno studio aperto!"

    Saggio saggio saggio.

    RispondiElimina
  7. Io mi chiedo se c'è gente che segue queste cose e ci crede, presentatemi queste persone per piacere

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post