Pace all'anima sua



Continua il piano eversivo contro il piccolo uomo eletto dal popolo. Nonostante la mobilitazione di sette italiani su dieci e lo spot di Loriana Lana (?), il premio Nobel per la pace 2009 è stato conferito al presidente degli Stati Uniti Barack Obama "per i suoi sforzi straordinari volti a rafforzare la diplomazia internazionale e la cooperazione tra i popoli". Il presidente del comitato norvegese, Thorbjoern Jagland, ha citato anche "la visione e gli sforzi di Obama per un mondo senza armi nucleari".
Il premio, che sarà consegnato a Oslo il 10 dicembre, consiste in una medaglia, un diploma e un assegno da dieci milioni di corone (circa un milione di euro).

Questo post è stato pubblicato il 09 ottobre 2009 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

22 Responses to “Pace all'anima sua”

  1. D'altronde, quelli del Nobel si sa da che parte stanno...

    RispondiElimina
  2. Oslo è da sempre un covo di comunisti!

    RispondiElimina
  3. Bleek, fantastico post ;-)
    Laura

    RispondiElimina
  4. Suvvia Silvio, sarà per la prossima volta. Però resti in corsa ancora per l'ignobel e quello non te lo leva nessuno!

    RispondiElimina
  5. Il solito comitato Nobel comunista e sovversivo.
    E' un'assegnazione ad orologeria.

    RispondiElimina
  6. Laura, tutto merito di Silvio ;D
    Calma, calma..
    è ancora in lizza per una condanna..

    RispondiElimina
  7. Ciao ragazzi. Ho parlato di voi nella rubrica "Universo Blog" che curo su Idea Radio.

    Trovate il video sul mio blog: http://ilrompiblog.blogspot.com/2009/10/universo-blog-puntata-di-giovedi-8.html


    Ciao

    Damiano

    RispondiElimina
  8. Dopo averlo dato ad Arafat ed Al Gore un'altra vittoria quanto meno discutibile...Cosa ha fatto Obama di preciso (oltre le belle parole intendo)?

    Quel premio è stato vinto dal Dalai Lama e da Madre Tesresa oltre che da associazioni come Medici Senza Frontiere...

    Associare B a questo premio è veramente ridicolo.

    RispondiElimina
  9. Davvero gentile Damiano, non conoscevamo l'interessante rubrica da te curata su Idea Radio. Sicuramente continueremo a seguirla il giovedì mattina.

    RispondiElimina
  10. Ma se non ha ancora fatto niente! Che leccapiedismo.

    RispondiElimina
  11. Proprio ora che quel milioncino gli avrebbe fatto comodo per cominciare a pagare il debituccio col De Benedetti...

    e ora che fara'? Ci vuole proprio la colletta.

    RispondiElimina
  12. Io ho immaginato che era possibile distribuire tute rosa all'intera umanità, giuro, l'ho sognato stanotte...e che una volta indossate tutti avevano un orgasmo continuo...me lo date il Nobel? eh!? eh!?dai, vi pregoooo.

    Milingo

    RispondiElimina
  13. Ma come ho potuto vivere sino ad ora senza essere a conoscenza dell'inno citato? Com'è possibile...

    ecco, in effetti stavo meglio prima.

    Per il resto, che dire, un Nobel assegnato random; e se qualcuno dissente è un razzista. Bah

    RispondiElimina
  14. Ipponax da Cagliari9 ottobre 2009 14:16:00 CEST

    Ehm...Quello lì è candidato per il 2010... C'è ancora tempo per gli sberleffi :-)

    RispondiElimina
  15. è sicuramente un premio comunista dato che lo ha vinto pure Dario Fo...

    RispondiElimina
  16. è sicuramente un premio comunista dato che lo ha vinto pure Dario Fo...

    no, ma è sicuramente un premio del ca...che non vale una cippa.

    RispondiElimina
  17. Che idiozia il premio nobel!!

    Per che cosa poi?
    Qualche bella parola?
    Di tanto in tanto le dice perfino Natzinger... lo diamo anche a lui?

    Cmq ricordiamo che è stato dato anche a Milton Friedman, (per l'economina) strenuo sostegno del liberismo ad ogni costo... e ad Arafat.

    L'unica persona degna del Nobel fu jean Paul Sartre, che lo rifiutò.

    RispondiElimina
  18. Oddio. Sul sito citato ho trovato questa roba. Che cosa sono 30 euro per una tazza?
    (tazza che neppure esiste, vista la photoshoppata)

    In bocca al lupo per il Nobel 2010! (lo vincerà un comunista)

    RispondiElimina
  19. Silvio è candidato per il 2010.
    Gli auguro di vincere!!!!!!!
    SILVIO FOREVER!!!!!!

    RispondiElimina
  20. Non è per nulla detto che ci arrivi al 2010..

    RispondiElimina
  21. Nel senso che cade o che muore poco prima?

    Cmq non mi stupirei davvero se glielo dessero. La serieta' dei Nobel è davvero molto bassa. Visto che lo hanno dato ad uno che ha favorito il golpe di Pinochet, salvo essere prima fra coloro che favoriscono la guerra in Vietnam e poi cerca di porvi rimedio, favorisce l'invasione di Timor Est da pate di Suharto, foraggia i paramilitari anticomunisti di Angola e Mozambico. Insomma indovinate chi è sto bel pezzo di personaggio?

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post