Sinonimi


Secondo il Vaticano la maggior parte dei preti che commettono abusi sui minori non sarebbero pedofili, ma omosessuali.

Chiunque dovesse intravedere in questa affermazione uno strisciante tentativo di equiparare l'omosessualità alla pedofilia, ovviamente, verrebbe subito tacciato di essere un irrecuperabile miscredente alla mercé dei media laicisti.

Meglio lasciar perdere, quindi, e piantarla con tutte queste elucubrazioni da relativista.

Piuttosto, si tratterebbe di mandare una mail a quelli della Garzanti: tra i sinonimi di "omosessuale" la parola "pedofilo" non viene citata.

Si vede che questi senzadio, ormai, hanno le mani in pasta dappertutto.

Questo post è stato pubblicato il 04 ottobre 2009 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Sinonimi”

  1. E quelli che violentano le bambine cosa sono, transessuali mancati con tendenze lesbiche?

    RispondiElimina
  2. a dire il vero,la cosa strana è che ne corso del tempo il vero significato del termine pedofilia è stato letteralmente stravolto. Se nell'etimologia 0riginaria era "colui che ama i bambini" ora è diventato appunto sinonimo di devianza sessuale.Le parole del Vaticano sono una ben misera giustificazione pr pararsi le chiappettine.Come a dire che la pedofilia dei preti derivi da una loro latente omosessualita' dovuta al fatto che vi è un ambiente fortemente sessuofobo e pieno di maschi. Il che scientificamente è verissimo, ma allora perche' continuare a incaponirsi e vietare che i preti si sposino?

    RispondiElimina
  3. Hey Metil,

    chi è che accostava omosessuali e pedofili? I Lacisti?

    Aspè...

    “Se si approva una legge che regolarizza le unioni di fatto tra etero e omosessuali, poi si legalizzerà la pedofilia”
    Così disse un tal Bagnasco.

    Sua sorella Binetti, invece:
    “Queste tendenze omosessuali fortemente radicate presuppongono la presenza di un istinto che può risultare incontrollabile. Ecco: da qui scaturisce il rischio pedofilia”.

    Tsk,tsk...


    Ps. Kaizen vuole sapere se questo post l'hai scritto mentre alla radio seguivi l'Angelus?

    RispondiElimina
  4. non c'è fine per l'ignoranza.... come se l'omossessualità fosse un reato alla stregua della pedofilia, come si può far finta di nulla??? come può la comunità adottare il mood "non vedo, non sento, non parlo"?

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post