Angela, tu come la vedi?

Oggi, per sua stessa ammissione, il nostro presidente del consiglio ha confidato al premier di un altro paese di strafregarsene della corte costituzionale, ed ha aggiunto -con ciò implicitamente affermando di poter disporre dei mezzi di comunicazione a suo piacimento- che andrà in televisione per spiegare ai cittadini che la magistratura è una patologia.
Ecco, se io fossi quel capo di stato estero, e se avessi una nozione sia pure minimale di come funzionano le democrazie moderne, penserei che nel paese governato dal mio collega lo stato di diritto è andato definitivamente a farsi fottere.
Altro che prestigio internazionale.

Questo post è stato pubblicato il 12 gennaio 2011 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

5 Responses to “Angela, tu come la vedi?”

  1. Piccola precisione: Angela Merkel è il capo del governo, non di Stato (il capo di Stato è Christian Wulff).

    RispondiElimina
  2. Angela, facci commissariare, please.

    RispondiElimina
  3. Non è grave affermare che la magistratura italiana sia una patologia. La cosa grave è che Berlusconi ha ragione

    RispondiElimina
  4. Angela non lo calcola proprio. Sai, i tedeschi sono affascinati dalla nostra Commedia dell'Arte, Arlecchino, Pulcinella, ma usciti dal teatro li mettono da parte per le cose serie.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post