Rabbrividire a giorni alterni

Come donna impegnata in politica e nelle istituzioni, la prostituzione mi fa rabbrividire. Mi fa orrore, non comprendo chi vende il proprio corpo. Ma mi rendo conto che è fenomeno che esiste e che purtroppo non può essere debellato, come la droga, ma va contrastato.
(Mara Carfagna, 12 settembre 2008)

Questo post è stato pubblicato il 20 gennaio 2011 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

3 Responses to “Rabbrividire a giorni alterni”

  1. .... fsssssssst....

    .... Balla di fieno....

    Silenzio... Evidente imbarazzo...

    E fa bene, la Carfagna!!

    Mica che poi le chiedano come ha fatto a diventare ministra...

    RispondiElimina
  2. BEH SE NON CI FOSSE LEI A SVELARCI QUESTI MISTERI OSCURI DELLA VITA COME POTREMMO AMDARE AVANTI,O GELMINI ILLUMINAMI.

    RispondiElimina
  3. SCUSATE CARFAGNA,,, TANTO TRA TUTTE E DUE........

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post