Bum!

So bene che stracciarsi le vesti per l'immancabile carneficina causata dai botti di capodanno è ormai una banalità: ciononostante, il fatto che nell'era di internet, della globalizzazione e delle nanotecnologie, per giunta in uno dei paesi tecnologicamente più avanzati del mondo, vi siano ancora migliaia di persone adulte disponibili a rimetterci un occhio, una mano o perfino la vita maneggiando rudimentali oggetti pieni di polvere da sparo con l'unico scopo di stare a sentire mentre fanno "bum" mi sbalordisce ogni anno di più.

Questo post è stato pubblicato il 02 gennaio 2011 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

7 Responses to “Bum!”

  1. Aggiungiamo poi che i rudimentali oggetti costano (appunto) un occhio (provate a fare il rapporto costo/tempo di fruizione e confrontatelo con quello di un libro, di un cd o di un film...) e che le migliaia (ma sono purtroppo di più) di persone "adulte" incoraggiano con benevola condiscendenza l'uso di petardi e miccette dalla vigilia di Natale all'Epifania da parte di brufolosi e obesi ragazzotti ("sono creature") per evitare che - nonsiamai - si sentano diversi dai loro coetanei.
    Fortunatamentei Rai3 ha trasmesso nella notte tre film di Jerry Lewis degli anni '60 che in quanto a fuochi d'artificio di intelligenza e comicità non banale e volgare stavano ad anni luce di distanza. Ma li avranno visti in pochi, troppo impegnati gli altri a ingozzarsi e vomitare, tutti addetti al "divertimento" coatto.

    RispondiElimina
  2. Il piacere dei botti posso arrivare a comprenderlo, seppur con molte riserve; ma lo sparare all'impazzata con armi da fuoco cariche, non riesco davvero a capirlo...

    RispondiElimina
  3. Fortunatamente la gente preferisce divertirsi fuori casa ed interagire con gli altri che stare a casa a guardare la TV... che tristezza sarebbe starsene a guardare Jerry Lewis! non lo auguro al mio peggior nemico.

    RispondiElimina
  4. Sono gli ultimi scampoli della selezione naturale. Dovremmo essere contenti che ancora funziona ogni tanto...

    RispondiElimina
  5. @markoer
    Interagire? Sparare per aria con la gente alle finestre è interagire? O tirargli i petardi tra i piedi? O dar fuoco ai cassonetti? O far morire di paura cani e gatti con dei botti da seconda guerra mondiale? Questo è interagire? Mah...

    RispondiElimina
  6. per giunta in uno dei paesi tecnologicamente più avanzati del mondo???

    non abiti in Italia, vero Metilparaben?

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post