O me la dai o scendi

Quello che potete leggere nel titolo è un tradizionale adagio romanesco, che attraverso la metafora della gentile donzella condotta in campagna dal suo corteggiatore e poi minacciata di doversene tornare in città a piedi in caso di mancata adesione alle sue profferte sessuali, illustra in modo assai incisivo la spiacevole situazione del ricatto.
Ecco, giusto ieri sera pensavo che l'immagine è perfetta per descrivere il comportamento di Marchionne nei confronti degli operai dalla FIAT: o me la dai o scendi.
D'altra parte, sempre di macchine si parla, no?

Questo post è stato pubblicato il 11 gennaio 2011 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

3 Responses to “O me la dai o scendi”

  1. Io direi piuttosto "me lo dai", visto che in questo caso si parla chiaramente di venire sodomizzati.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post